Louis Tomlinson, album solista: "Ho qualcosa da dimostrare ai miei fan"

Louis Tomlinson si prepara all'avventura come giudice di X Factor Uk e pensa al suo primo album solista.

louis-tomlinson.png

Dopo aver confermato la sua partecipazione a X Factor Uk come giudice, Louis Tomlinson ha subito voluto rassicurare i fan:

"Volevo solo ringraziare tutti per il supporto fino ad ora dimostrato ma non voglio che qualcuno si preoccupi troppo dell'album. Il disco è ancora decisamente la mia priorità, non cambia nessun tempo di rilascio o qualcosa del genere, io faccio lo show. Non appena ho avuto la certezza che non avrebbe influenzato la mia musica, ma che in realtà l'avrebbe aiutata, ho potuto seriamente iniziare a pensarci".

Nelle scorse ore, l'ex One Direction è tornato a parlare del suo disco d'esordio, ammettendo anche di provare ansie e preoccupazione:

"C'è una sorta di sensazione di aver qualcosa da dimostrare. E una responsabilità per i fan"

Louis ha anche ammesso che dover dire di no a qualcuno che si presenta ai casting del talent show non è facile:

"La cosa che ricordo a me stessa, quando vedo le audizioni delle persone, è come nessuno dei One Direction abbia avuto un brillante primo provino. Nessuno di noi ha dato il massimo - quello è venuto dopo. Penso di doverlo ricordare quando sto per dire NO a qualcuno. Alcune parti sono state più difficili di quanto mi aspettassi. Dire di no alle persone è orribile. Trovo difficile dire di no alle persone in ogni situazione, ma qui è davvero difficile"

Spera di poter aiutare e sostenere le carriera di chi si affiderà ai suoi consigli nel talent show, ricordando le parole che Simon Cowell, ai tempi, gli aveva detto:

"Ero solo un ragazzo presuntuoso di Doncaster. Simon mi aveva detto che dovevo apprezzare l'opportunità che mi veniva offerta qui. E aveva ragione"

Via | Contact Music

  • shares
  • Mail