Pink ferma il concerto e scende ad abbracciare una ragazzina che ha perso la madre un mese fa [video]

Emozioni durante il concerto di Pink a Sydney: la cantante è corsa ad abbracciare una ragazzina che aveva perso la madre poco tempo prima.

pink.png

Leah Murphy è una ragazzina di 14 anni che, lo scorso mese, ha perso la madre. La cugina di Leah, Katrina Donkin, ha raccontato a CBS News che Debbie era un grande fan di Pink e aveva acquistato i biglietti per andare a vedere la cantante esibirsi a Sydney, in Australia, prima di morire.

"Quando Debbie aveva pianificato di andare al concerto in origine, ballava con Leah nel salotto con la musica di Pink a tutto volume. Debbie amava ballare più di ogni altra cosa"

E proprio Leah è stata notata da Pink che, una volta resasi conto dell'accaduto, ha fermato il concerto ed è corsa dalla giovane per abbracciarla e confortarla.

"Mi chiamo Leah - ho 14 anni. Ho perso la mia bella mamma il mese scorso. Mi piacerebbe avere un abbraccio ... Per favore!"

Queste le parole riportate su un cartello sollevato dalla ragazza ma, inizialmente, non notato da Pink. Ha cercato di muoverlo, i fan intorno hanno tentato di attirare l'attenzione, finché sono riusciti a farle avere il messaggio, sul palco. Pink si è immediatamente diretta da Leah, abbracciandola forte e cercando di sostenerla:

"Starai bene..." le ha promesso, prima di firmarle il braccio. La cugina ha ricordato quel momento:

"L'ha abbracciata così forte. E' stato così bello e così significativo..."

Qui sotto i video dell'incontro tra la cantante e la giovane fan.

  • shares
  • Mail