Crollo del ponte Morandi a Genova: la reazione dei cantanti italiani sui social

I cantanti italiani reagiscono via social network al tragico crollo del ponte Morandi a Genova: ecco i loro messaggi.

genova.jpg

Come di certo già avrete sentito, questa mattina, 14 agosto, la città di Genova è stata oggetto di una tragedia di dimensioni immani: il gigantesco ponte Morandi, costruito negli anni '60, è crollato poco prima di mezzogiorno, portando con sé autovetture e mezzi pesanti e uccidendo (almeno) una trentina di persone.

Il crollo della struttura, completata nel 1967, ha interessato un tratto di circa 100 metri di lunghezza, travolgendo oltre al fiume sottostante anche diversi capannoni industriali all'interno dei quali erano all'opera centinaia di operai. Le operazioni di soccorso, iniziate tempestivamente, hanno portato alla luce una situazione apocalittica, rivelando ora dopo ora un bilancio di vittime e feriti apparso fin da subito drammatico.

A pochissime ore dalla tragedia, seppur nel piccolo della loro impotenza di fronte agli eventi, sono stati in tantissimi gli artisti italiani ad aver manifestato via social network la loro vicinanza alla popolazione del capoluogo ligure. Qui sotto trovate i primi messaggi di affetto da parte di alcuni fra i più noti cantanti italiani, fra cui Ermal Meta, Benji e Fede e Sabrina Salerno. Quest'ultima, nota per essere stata una diva pop a cavallo fra gli anni '80 e '90, ha manifestato il proprio cordoglio nei confronti della città dov'è nata tramite un post Instagram. Molti altri messaggi di affetto, immaginiamo, arriveranno nelle prossime ore.

A rassicurare i fan anche i genovesi Ex-Otago, che via Instagram Stories hanno confermato di stare bene; fra i presenti a Genova il giorno della tragedia anche l'artista statunitense Lana del Rey, rimasta bloccata nel traffico cittadino subito dopo l'incidente.


 


berte








Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail