Giusy Ferreri batte Madonna per le numero 1 in Italia. E racconta: "Solo tre prove per incidere Amore e Capoeira. Il mio sogno? Riempire gli stadi"

Giusy Ferreri racconta come è nata la hit estiva "Amore e Capoeira" e parla dei suoi sogni e progetti.

giusy-ferreri-2.jpg

Giusy Ferreri ha superato il record di Madonna, in Italia. A dare la notizia sono stati i colleghi di Reality Show:

Non ti scordar mai di me, Roma-Bangkok e Novembre alcuni dei successi di una carriera che, seppur definitivamente decollata dopo la partecipazione al talent show in onda allora su Rai 2, ha conosciuto anche momenti di stallo. Tuttavia, la costanza e l'impegno dell'artista originaria di Palermo le hanno permesso ora di toccare le 39 settimane trascorse in cima alle classifiche dei singoli (record dal 1997) contro le 38 di Madonna.

La cantante, esplosa in Italia grazie alla sua partecipazione a X Factor e al boom di "Non ti scordar mai di me", è attualmente al primo posto dei singoli più venduti in Italia grazie alla collaborazione con Takagi e Ketra nel brano "Amore e Capoeira". E, al Messaggero, racconta il tempo che è stato necessario per incidere la canzone:

Solo tre prove.Takagi e Ketra (gli stessi autori di “Roma – Bangkok”, ndr.) me l'hanno fatta ascoltare già pronta, mancava la mia voce. Sento il provino e la canto all’istante: era perfetta».

Sulla sua riconoscibilissima voce dichiara:

L’aggettivo più usato è “particolare”. Per me è composta da tanti colori, è forte e potente. Da ragazza nelle cover band era più mascolina, ora ho imparato a modularla

Infine, il suo sogno nel cassetto è "arrivare con la mia musica oltre il confine italiano". Mentre, in Italia, punta a qualcosa di ben preciso:

Riempire gli stadi

  • shares
  • +1
  • Mail