Sfera Ebbasta: "La trap è il fenomeno più forte degli ultimi anni, da tempo non si vedeva nulla di simile nel nostro Paese"

Sfera Ebbasta si racconta a La Stampa, dopo aver scoperto che il suo disco, Rockstar, è il più venduto del 2018.

sfera-ebbasta-trap.jpg

Sfera Ebbasta ha trionfato, nel primo semestre del 2018, con il suo album "Rockstar", riuscendo a battere anche il ritorno di Laura Pausini con "Fatti sentire". Anche nella classifica Fimi dei singoli più venduti, sono ben 4 (su 10) i gradini occupati da lui. Un vero e proprio fenomeno che ottiene sold out anche in tour. Ecco cosa ha raccontato, in una recente intervista rilasciata a La Stampa, proprio in merito al boom del trap, spiegando anche -secondo lui- quali sono le ragioni di un tale riscontro:

"È sicuramente il fenomeno più forte degli ultimi anni, era da tempo che non si vedeva nulla di simile nel nostro paese. Si è diffusa a macchia d’olio, ha coinvolto un po’ tutti. Anche chi non sentiva il rap si è ritrovato a seguire questa nuova onda. La nostra forza, probabilmente, è stata quella di staccarci da un certo immaginario di rapper. Forse è per questo motivo che la gente ha iniziato ad ascoltarci mettendo da parte i pregiudizi. E questo ci ha permesso di arrivare a moltissime persone e aumentare i fan"

Dopo aver rivelato di essere al lavoro su musica inedita ("Non smetto mai di scrivere e ho già messo da parte dei pezzi"), ha parlato anche delle eventuali rivalità esistenti tra colleghi del settore:

"Ci sarà sempre, se non ci fosse nessuno sarebbe spinto a fare meglio. C’è chi la soffre di più e chi meno. Ma se fai bene il tuo lavoro e sei affermato non la senti, se le cose non vanno come dovrebbero probabilmente la patisci di più"

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO