Cesare Cremonini e Negramaro: polemiche per la pessima acustica dei concerti a San Siro

Grossa delusione per chi ha partecipato ai concerti di Cesare Cremonini e Negramaro allo Stadio di San Siro a Milano, inficiati da grossi problemi audio.

cremonini.png

Il tema dell'acustica ai grandi concerti, particolarmente quelli che si tengono in location enormi come gli stadi, è sempre delicato. È infatti piuttosto difficile trovare un luogo in cui la qualità del suono sia degna del prezzo del biglietto pagato, e ciò è vero tanto più grande è il setting dove il live si svolge. Chi ha avuto da lamentarsi a riguardo, ad esempio, pare siano essere stati i fan che di recente hanno partecipato agli attesissimi concerti a San Siro di Cesare Cremonini e Negramaro.

Il primo a svolgersi, fra di due, è stato quello dell'interprete bolognese di Possibili Scenari, che nel 2018, dopo quasi 20 anni di carriera, ha finalmente fatto il suo debutto negli stadi, un traguardo importante che tuttavia sembra aver deluso molti. Soprattutto quelli che si trovavano negli anelli più distanti dal palco lo scorso 20 giugno, tuttavia, avrebbero avuto di che lamentarsi. Rockol, in questo senso, parla di "suono impastato" nella sua recensione. . Secondo quanto si vocifera, nonostante la magnifica e ricca scaletta e il suggestivo impianto scenico, gli spettatori avrebbero fatto fatica a sentire almeno le prime 5 o 6 canzoni.

 

 

Quanto accaduto a San Siro con Cesare Cremonini si sarebbe poi ripetuto anche poche ore fa, lo scorso 27 giugno, in occasione del concerto dei Negramaro di Giuliano Sangiorgi. In questo caso specifico, tuttavia, non si è trattato di una questione "di gusti", bensì di veri e propri problemi tecnici conclamati che hanno costretto la band a fare pubblica ammenda.

 

Qui sotto trovate un video che vi darà un'idea di quanto accaduto a San Siro al live dei Negramaro.

 

Il prossimo grosso concerto in arrivo a San Siro si svolgerà il 6 luglio: stiamo parlando, nello specifico, dei live della coppia d'oro della black music internazionale, i "The Carters" Beyoncé e Jay-Z. La speranza è ovviamente che, in occasione di un evento così importante, i problemi di acustica a San Siro vengano risolti al più presto.

  • shares
  • Mail