Perché Robbie Williams ha fatto il dito medio e cambiato le parole ai Mondiali 2018? (VIDEO)

Robbie Williams protagonista della cerimonia di apertura dei Mondiali 2018 anche per un dito medio alzato a favore di telecamera.

Robbie Williams fa il dito medio a favore di telecamera nel bel mezzo della cerimonia di apertura dei Mondiali 2018. Il gesto ovviamente non è rimasto inosservato, anzi: il cantante britannico è riuscito ad attirare l'attenzione modificando anche il testo della sua Rock DJ, nella quale ha inserito un verso tutto nuovo, "I did it for free".

Gesto più verso, che tradotto sarebbe "L'ho fatto gratis", sarebbe una risposta di Robbie Wlliams a quanti lo hanno accusato di essersi venduto l'anima a Putin per soldi accettando di esibirsi all'opening ceremony dei Mondiali di Calcio 2018 in Russia. Un modo per rispondere agli haters in diretta tv, insomma, ma non molto comprensibile per i milioni di telespettatori nel mondo che hanno seguito la cerimonia, complice anche un audio non proprio cristallino e una sostanziale misconoscenza del 'background' che ha preceduto l'esibizione.

Un uso a dir poco 'privato' del mezzo televisivo, per di più in diretta mondiale, in una cerimonia che non ricorderemo certo per la sua bellezza. Robbie Williams ha cantato Let Me Entertain You come primo brano, venendo poi raggiunto dalla soprano russa Aida Garifullina per un duetto su Angels, quindi chiusura con Rock DJ che ha visto proprio il fuori programma, col dito medio e il testo cambiato della canzone.

Siamo certi non mancheranno le polemiche. Ma alla fine è stata l'unica emozione di una cerimonia davvero pessima.

  • shares
  • Mail