Wind Music Awards 2018: la Rai taglia le esibizioni della Dark Polo Gang, di Capo Plaza e di Tedua?

La Rai ha scelto di non mandare in onda le esibizioni dei rapper Tedua, Capo Plaza e della Dark Polo Gang ai Wind Music Awards 2018. Ecco le possibili motivazioni.

wind-music-awards-2018.jpg

Alla fine è successo per davvero. Mamma Rai, colpita lo scorso 12 giugno da un clamoroso black out negli studi di Saxa Rubra, ha volontariamente scelto di non trasmettere (seppur in differita) le esibizioni dei rapper del momento ai Wind Music Awards 2018 lo scorso 12 giugno: stiamo parlando, nello specifico, dei live della Dark Polo Gang, di Capo Plaza e di Tedua.

Già vi avevamo parlato qui su Soundsblog della censura che avrebbe colpito il collettivo romano, in cima alle classifiche nelle ultime settimane con il singolo British. In base ad una storia Instagram di Fedez, infatti, avevamo scoperto che la Rete Ammiraglia avrebbe volontariamente censurato la performance della DPG, nonostante ci saremmo aspettati un semplice "bip" al posto delle parolacce.

Al contrario, l'esibizione della Dark Polo Gang proprio non è andata in onda, e con essa nemmeno quella dei colleghi Tedua (in top 20 FIMI da diverse settimane con l'album Mowgli - Il disco della giungla) e Capo Plaza (attualmente nelle primissime posizioni della classifica dei singoli grazie a Tesla). La sensazione è che Rai Uno abbia volontariamente deciso di non trasmettere canzoni con testi ricchi di parole forti e riferimenti sessuali, non esattamente adatti ad un pubblico generalista da prima serata.

 

 

Complottismi a parte, resta ora un'ultima occasione per mamma Rai per farsi perdonare. Non ci sono attualmente conferme a riguardo ma è molto probabile che le esibizioni non andate in onda verranno comunque tramesse il prossimo 26 giugno, in occasione del Wind Music Awards Summer 2018, uno show riassuntivo delle due serate andate in scena all'Arena di Verona lo scorso 4 e 5 giugno.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 79 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO