31 maggio 2018, vent'anni fa Geri Halliwell lasciava ufficialmente le Spice Girls

"Questo è a causa delle differenze tra di noi. Sono sicura che il gruppo continuerà ad avere successo e auguro loro il meglio". Ecco le parole di Geri Halliwell nel lasciare le Spice Girls.

geri-lascia-spice-girls.jpg

Il 31 maggio 1998, Geri Halliwell annunciava pubblicamente di aver lasciato le Spice Girls. Ai tempi, alla base della scelta si vociferava vi fossero problemi di depressione e differenze all'interno del gruppo. La partenza di Geri è avvenuta durante le tappe europee del tour Spiceworld. È stato rivelato nel documentario "Spice Girls: Giving You Everything". Melanie B dichiarò:

"Per fortuna siamo state molto occupate, in quel periodo, quindi non abbiamo avuto molto tempo per pensarci quando Geri se n'è andata. Ma ci colpiva davvero quando avevamo alcuni giorni liberi. Ci siamo sentite svuotate, non riuscivamo nemmeno ad alzarci dal letto. Sai, quando ti senti così sfinito, assolutamente esausto. Era come se avessi perso parte di te, come una morte. E sul palco è stato difficile perché c'è sempre un'interazione nello show, ce n'erano molte o tra me e Geri. Per i primi spettacoli era davvero strano perché continuavo a pensare, "Dov'è?""

Le altre ragazze continuarono senza Geri, eseguendo due concerti in Norvegia (il 28 e 29 maggio) e lo spettacolo del National Lottery in Inghilterra. La stampa cominciò a chiedere dove fosse Geri, ma invece di confermare il suo abbandono, dichiararono pubblicamente che non stava bene. In privato, la posizione di Geri era sconosciuta alle altre ragazze e le loro richieste per il suo ritorno non avevano avuto successo.

E così, la prima conferma ufficiale è stata annunciata ai media dall'avvocato di Geri il 31 maggio. La sua azione ha causato polemiche. Le Spice Girls dovevano imbarcarsi nella tappa nordamericana del tour Spiceworld e l'hanno completata senza di lei. La dichiarazione è passata attraverso il suo avvocato, Julian Turton, e il portavoce dei restanti quattro membri, Alan Edwards:

"Questo è un messaggio per i fan, purtroppo voglio confermare che ho lasciato le Spice Girls, questo è a causa delle differenze tra noi. Sono certa che il gruppo continuerà ad avere successo, e auguro loro tutto il meglio. Non ho piani immediati e desidero scusarmi con tutti i fan e ringraziare tutti quelli che ci sono stati. Con amore, Geri, PS: tornerò"

Persino il Principe Carlo scrisse a Geri:

"Il gruppo non sarà lo stesso senza di te."

Viva Forever è stato l'ultimo singolo estratto da Spiceworld. Il video musicale per il singolo era stato realizzato prima della partenza di Geri e presenta le ragazze in forma animata - una decisione presa perché non c'era tempo per produrre un video a causa del pesante programma del tour mondiale. Originariamente pianificata come una doppia A-side con Never Give Up On Good Times, l'idea è stata abbandonata per diversi motivi, principalmente a causa delle restrizioni temporali (poiché non c'era tempo per registrare ed eliminare la voce della Halliwell o realizzare una clip per la traccia).

I quattro membri rimanenti erano convinti che il gruppo avrebbe continuato comunque e che il loro avvicinarsi al tour nordamericano sarebbe continuato normalmente. Tuttavia, l'addio di Geri gettò in disordine la maggior parte dei piani del gruppo. L'album live previsto è stato cancellato. Significava anche che la maggior parte del materiale che il gruppo aveva registrato durante la prima metà del 1998 negli studi di Windmill Lane di Dublino, con Richard Stannard e Matt Rowe di lunga data, fu cancellato. Anche un'avventura animata di voci per un progetto con la Disney non è riuscita a concretizzarsi. Ciò ha influenzato la società finanziariamente e le quote dell'etichetta discografica EMI sono diminuite di 10 punti.

Durante il tour negli Stati Uniti, il gruppo ha continuato a registrare nuovo materiale e ha rilasciato una nuova canzone, Goodbye, prima del Natale 1998. La canzone è stata vista come un tributo a Geri e in cima alla UK Singles Chart, diventando il loro terzo Natale consecutivo numero uno - e ha eguagliato il record precedentemente raggiunto dai Beatles.

  • shares
  • +1
  • Mail