Calcutta, Paracetamolo: testo e video ufficiale

Paracetamolo, Calcutta: video e testo della canzone su Blogo.it

Paracetamolo” è il terzo singolo di Calcutta che anticipa l'uscita di Evergreen, il nuovo disponibile dal 25 maggio.

Pop stralunato dal retrogusto psichedelico e dal doppio principio attivo, agisce rapidamente prima con un riff di chitarra che si incolla alle orecchie, poi con il ritornello "sento il cuore a mille" lanciato verso l'infinito. Posologia: da assumere indifferentemente prima e dopo i pasti, mattina, pomeriggio e sera, almeno dalle 50 alle 100 volte al giorno. Unica controindicazione: può causare dipendenza.

La canzone è accompagnata da un video di Francesco Lettieri e il suo dream team, girato tra il mare di Procida, un centro anziani di Ponticelli e altre location dell'hinterland napoletano.

In apertura post il video ufficiale, qui sotto il testo della canzone.

paracetamolo_calcutta_cover-jpg___th_320_0.png

Calcutta, Paracetamolo, Testo

Lo sai che la Tachiprina 500 se ne prendi due diventa 1000
si vede che hai provato qualcosina parlano, parlano le tue pupille
e adesso che mi prendi per la mano vacci piano
che se mi stringi così

io sento il cuore a 1000
sento il cuore a mille

il Duomo di Milano è paracetamolo sempre pronto per
le tue tonsille
domani non lavoro e puoi venire un po’ da me
ma poi da me non vieni mai
che poi da te
non è Versailles

e adesso che mi prendi per la mano vacci piano
che sento il cuore a mille
io sento il cuore a mille
sento il cuore a mille

canto di gabbiano
dentro la mia mano
se siamo in metro in treno allunghi un po’
io sento il mar Mediterraneo
dentro questa radio
ti prego vacci piano che se mi stringi così

io sento il cuore a mille
sento il cuore a mille
io sento il cuore a mille
mille mille
sento il cuore a mille
mille mille
sento il cuore a mille

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail