Com'è morto Avicii? La ricostruzione di TMZ

La morte di Avicii: il sito Tmz svela retroscena sul suicidio del dj e produttore.

avicii-true-stories.jpg

Nei giorni scorsi vi avevamo riportato le parole della famiglia di Avicii in merito alla morte del dj e produttore. Proprio le dichiarazioni delle persone più vicine all'artista, avevano fatto emergere la tesi del suicidio:

"Quando ha smesso di fare un tour, voleva trovare un equilibrio nella vita per essere felice e poter fare ciò che amava di più - la musica. Ha davvero faticato con pensieri sul Significato, Vita, Felicità. Non poteva più andare avanti. Voleva trovare la pace. Tim non è stato creato per la macchina aziendale in cui si è trovato, era un ragazzo sensibile che amava i suoi fan ma evitava i riflettori. Tim, sarai per sempre amato e mancherai a tutti, tristemente. La persona che eri e la tua musica manterranno la tua memoria viva. Ti amiamo, la tua famiglia. "

Proprio in queste ore, è il sito TMZ a svelare altri retroscena sulla morte del dj.

Le nostre fonti dicono a causarne la morte è stato un sanguinamento enorme dovuto a un frammento di vetro. Due fonti ci hanno rivelato che Avicii avrebbe infranto una bottiglia e usato il vetro per infliggersi la ferita mortale. Pare poter essere una bottiglia di vino. Due fonti ci dicono che il punto della ferita era il collo di Avicii, ma un altro nega fermamente che, dicendo che era il suo polso. Non possiamo confermarlo, ma le fonti erano al corrente di informazioni specifiche sulla morte di Avicii.

  • shares
  • Mail