Noel Gallagher vuole Damon Albarn nel suo prossimo album

Il cantante inglese rivela anche qual è la sua canzone preferita dei Blur.

Noel-Gallagher

Appare lontano, il tempo in cui gli Oasis e i Blur si scontravano nelle classifiche inglesi e lottavano per il predominio delle charts, senza nascondere il loro reciproco astio. Oggi, i rapporti tra Noel Gallagher e Damon Albarn sembrano essere più solidi e amichevoli che mai. L'anno scorso, l'ex componente degli Oasis ha anche collaborato col collega nel brano dei Gorillaz, "We Got The Power". E, in futuro, Noel ha ammesso di essere interessato ad una collaborazione con Albarn, nella registrazione del suo prossimo disco solista, il successore di ‘Who Built The Moon?’.

"[Damon1] avrebbe dovuto suonare in" Who Built The Moon? "Ma non siamo riusciti a far collimare i tempi. Forse la prossima volta "

Noel ha poi rivelato i rapporti con Damon, scherzando su come le cose siano cambiate negli anni:

"Mi piace molto lavorare e uscire con loro. Non solo con Damon, ma con tutti i suoi amici. Abbiamo scoperto che avevamo molti amici in comune e sono tutti fighi. Gli spettacoli dei Gorillaz allo O2 Arena sono stati due super serate. Se avessi detto al mio "me stesso più giovane" che un giorno avrei cantato su un disco di Damon Albarn, avrebbe riso di gusto..."

In un'intervista per il magazine Q, Gallagher ha poi ammesso che "Beetlebum" è la sua canzone preferita dei Blur.

"Quando l'ho sentito per la prima volta ho pensato: 'Cazz0, avrei voluta scriverla io'. "Quando ho sentito i Blur per la prima volta, ho pensato che fossero molto inglesi, con uno stile simile ai The Kinks. Quando ho visto tutti gli altri progetti che stavano facendo, ho pensato: "Quando se ne va in vacanza questo ragazzo?"

Via | Nme

  • shares
  • +1
  • Mail