Johnny Hallyday è morto

Il cantante e attore è morto all'età di 74 anni.

johnny-hallyday.jpg

E' morto all'età di 74 anni Johnny Hallyday, soprannominato l'Elvis francese. Secondo quanto riportato dalla Agence France Presse, l'uomo era malato di cancro.

E' stato tra i primi a diffondere il rock'n roll in Francia e, nel corso della sua carriera, ha venduto oltre 110 milioni di dischi. Ha cantato cover in lingua francese del pop americano, a partire dal suo album di debutto del 1960.

Parallelamente al suo percorso discografico, Hallyday ha seguito anche una carriera cinematografica. Il suo debutto è avvenuto nel 1955 nella pellicola Where Are You From Johnny ?, interpretando essenzialmente se stesso nel suo ritratto di un giovane rocker.

Nel 2001, si è esibito alla Torre Eiffel davanti a più di 600.000 persone. Ha registrato più di 1.000 canzoni, scrivendone molte di esse, ha conquistato il numero 1 nelle classifiche francesi più di 30 volte.

Nella sua vita ha affrontato diversi momenti bui e periodi difficili: oltre ai problemi col fisco, ha tentato il suicidio, ha divorziato, ha avuto problemi di tossicodipendenza e un brutto incidente motociclistico, oltre ad un intervento chirurgico su un'ernia del disco con conseguenze fisiche negative.

Via | Deadline

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO