Emanuele Dabbono, nuovo album Totem | Recensione

Totem: la recensione di Blogo del nuovo album di Emanuele Dabbono, l'autore delle più grandi hit di Tiziano Ferro

dabbono.png

Blogo ha avuto la possibilità di ascoltare in anteprima Totem è l'ultimo album di Emanuele Dabbono, che esce il 27 ottobre 2017. L'uscita del disco è stata anticipata dal singolo E tu non ti ricordi. Gli undici brani inediti di questo sesto album del cantautore ligure, autore di alcune delle più grandi hit di Tiziano Ferro, tra cui 'Incanto', 'Il Conforto', 'Lento/Veloce' e 'Valore Assoluto', sono stati pubblicati sotto etichetta Sugar Music.

dab.png

Totem | Recensione

Totem è un disco che sa di libertà. Come ha rivelato lo stesso Emanuele, terzo classificato nella prima edizione di X Factor, l'intento di quest'album è quello di catturare lo spirito di alcuni dischi che ha più amato negli anni '70, parlando di piccole gioie quotidiane per 'esorcizzare' i dubbi sul futuro. Totem riesce a parlare direttamente al cuore, sia con i testi, intimi e disarmanti in perfetto 'stile Dabbono' ("A mani nude" e "Le onde" sono vere e proprie pugnalate al petto), sia con i suoni, particolari, semplici, che non 'inquinano' il significato delle canzoni.

E a proposito del sound, Emanuele ha scelto di registrare quest'album, la cui genesi è durata 20 anni ("Piano" risale al 1997), in soli tre giorni, in una chiesa sconsacrata ad Arenzano, nella sua Liguria, e il risultato - come lui stesso riporta - è lontano dai sintetizzatori dei brani scritti per Tiziano, è un suono con influenze celtiche, semplice, più scarno e quasi 'fuori moda', ma sicuramente più puro, e più 'suo'. La scelta non è pensata per il mondo radiofonico, anche se ci sono alcuni brani il cui ascolto dovrebbe essere reso obbligatorio per tutti quelli che si definiscono 'musicisti' ("Treno per il Sud" e "Luce Guida", giusto per fare due esempi), grazie alla cura con cui sono costruiti.

Nessun 'trucchetto' per vendere di più, nessun featuring con produttori o rapper del momento, Emanuele con Totem ci sta offrendo il suo cuore, la sua umanità, quella che ormai troppo spesso viene nascosta. E di cui tutti quanti, al giorno d'oggi, avremmo bisogno.

totem.png

Totem | Tracklist

1. Piano
2. Treno per il sud
3. E tu non ti ricordi
4. Parole al vento
5. Il senso di un abbraccio
6. Irene
7. Siberia
8. A mani nude
9. Canzone per i tuoi occhi
10. Le onde
11. Luce guida

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 204 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail