Coez: "Perché le radio non trasmettono La musica non c'è?

"Mi invitano in tv ma mi sento un alieno".

coez.jpg

Coez è uno tosto. Ha le idee chiare, non si adagia mai sugli allori, sforna musica di qualità. E non a caso il suo ultimo singolo, La musica non c'è, è da due settimane al primo posto dei singoli più venduti. Non solo: i brani dei suoi album sono tra i più ascoltati su Spotify e le date del prossimo tour sono già sold out. Il quadro sarebbe perfetto, ma sono le radio a rovinarlo. "Nonostante abbia fatto tre dischi radio friendly mi passano poco. Un veto che non capisco", ha raccontato il cantante a Il Corriere Della Sera. Il brano è al dodicesimo posto nella classifica Earone relativa alla musica italiana, non una situazione così tragica. "Rispetto a i The Giornalisti e Calcutta sono un outsider.

Effettivamente Coez vive in un mondo suo. "Mi invitano in tv ma mi sento un alieno. Perché so che tra poco questa esposizione toccherà a un altro. Le etichette non durano. Mia mamma l’aveva predetto. Mi disse: 'Appena tutti ascolteranno rap tu ti metterai a fare altro'. [...] Mi hanno proposto tre volte di scrivere un libro, ma non lo farei mai su di me, magari dei racconti, non ora [...] Ho mandato due brani al Festival di Sanremo, ma mi hanno scartato".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO