Sanremo 2018, il regolamento e le novità: nessuna eliminazione, addio serata cover

Sanremo 2018, il regolamento delle cinque serate, in diretta dal 6 al 10 febbraio 2018.

sanremo-2018.jpg

Sarà Claudio Baglioni a salire sul palco del Teatro Ariston, il prossimo 6 febbraio, per l'avvio del Festival di Sanremo 2018, fino alla serata finale del 10 febbraio. Il cantante non avrà solamente le vesti di conduttore ma anche di direttore artistico. Nelle scorse ore, inoltre, è stato reso noto il Regolamento con alcune importanti ed evidenti novità.

- I cantanti Big saranno 20. Possono partecipare anche i gruppi.

- La durata delle canzoni sale a 4 minuti massimo (3'30'' nell'era Conti)

- Non ci sarà più la serata cover. Nella quarta serata, l'artista potrà interpretare il brano del Festival insieme ad un altro cantante, in duetto.

- Non ci saranno più eliminazioni, né tra i Big né tra le 8 Nuove Proposte.

- Durante la serata del 6 febbraio, ascolteremo tutti i 20 brano in gara dei Big.

- Tra le giurie, la Demoscopica scende subito in campo e viene sostituita dagli esperti nella Quarta serata. Costante la Giuria della Sala Stampa fino alla finale.

- Il televoto sale di importanza nella votazione finale: Televoto 50%, Stampa 30%, Esperti 20%.

- La gara delle Nuove Proposte parte da martedì e termina venerdì.

- il vincitore Big potrà andare a Eurovision Song Contest 2018. Se, invece, non vorrà, sarà la Rai e/o gli organizzatori di ESC si riservano il diritto di scegliere il partecipante secondo propri criteri.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO