Sanremo 2018, cantanti: chi non ci sarà e chi ci spera

Sanremo 2018, cast dei cantanti in gara: chi ci sarà, chi non ci sarà, chi ci vorrebbe essere.

sanremo-2018.jpg

Sanremo 2018, capitolo Big. La macchina organizzativa della kermesse musicale più importante del Bel Paese si è attivata da pochi giorni. A breve il direttore artistico, Claudio Baglioni, comincerà ad ascoltare i brani dei candidati alla gara con la commissione artistica: i nomi ufficiali, solitamente, vengono annunciati a inizio dicembre. Chi ci potrebbe essere? Chi si spera? Chi non ci sarà? Ecco il riassuntone, aggiornato di settimana in settimana.


Sanremo 2018, chi ci spera


Alexia

: "L’idea di andare a Sanremo solletica sempre chiunque. Siamo tantissimi che ci proponiamo ogni anno, nel mio caso essendo io un’artista indipendente lo faccio con uno sforzo maggiore, perché di solito la major quando ti propongono a Sanremo arrivano con una struttura imponente e noi indipendenti abbiamo potere se siamo di livello affermato. Nel mio caso, sto cercando di riappropriarmi di uno spazio che avevo lasciato... faccio un po’ più fatica però non mi arrendo. Di brani inediti interessanti nel cassetto si tengono sempre per queste occasioni, vediamo se Baglioni ha intenzione di darmi uno spazi".

Annalisa: "Sanremo è sempre una grande incognita e contemporaneamente una grande opportunità. Sarebbe una figata promuovere il mio progetto lì. Tutto dipende dalla canzone giusta...".

Amedeo Minghi: "Se Claudio mi chiama ci vado con Mietta".

Benji e Fede: "Se parteciperemmo al Festival? Dipende. In parte è un nostro sogno, ma vogliamo aspettare il momento e la canzone giusta".

Decibel: "Io non ho mai fatto una malattia per andarci o per non andarci. Dipende dai tempi, dai tempi di lavorazione. L'idea, per sé, non è scartata a priori".

Dolcenera: "Sono sempre andata quando avevo qualcosa di particolare da proporre, qualcosa in cui credevo, qualcosa di diverso. Vedremo se anche quest’anno sarà così [...] Sanremo mi richiama dei concetti un po’ più “standard”, però forse ora uno spiraglio c’è, non lo so. Dipende sempre se mi invitano, se mi sento pronta, se ho un pezzo giusto da presentare".

Donatella Rettore: "Per carità, è una cosa stantia", diceva poche settimana fa. Poi ha cambiato idea: "Sì: un brano l’ho mandato, ma attualmente non ho una casa discografica che mi segue quindi, detto tra noi, non so quante speranze avrò. Purtroppo, a Sanremo, se non hai supporto importante, non è facile accedervi".

Elodie: "Non ho ancora proposto una canzone a Claudio Baglioni, però Sanremo è un palco importantissimo, perché non tornarci?! Non si sa, potrebbe come non potrebbe…".

Enrico Papi: "Sono contento per la decisione di Claudio Baglioni, il suo livello artistico è indiscutibile. Ho preparato un pezzo per partecipare alla gara: è già pronto ed è fighissimo. Con me ci sarà un'altra presenza clamorosa che ancora non posso rivelare, non potrà non piacere al direttore artistico", ha dichiarato al settimanale Spy.

Federica Carta: "Sanremo nei miei piani? C’è sicuramente! Inizialmente era solo un’idea, adesso si sta concretizzando un po’ di più, ma non è facile. Stiamo provando delle canzoni, stiamo cercando la formula più giusta per me e per far capire realmente chi sia Federica", ha detto a Ginger Generation.

Iva Zanicchi: "Come faccio a non pensarci? E' come pensare di non poter più tornare nei luoghi in cui sono nata. E io, professionalmente, sono nata a Sanremo".

Le Deva: "Stiamo lavorando molto, abbiamo un brano pronto per Sanremo in cui crediamo tantissimo! Incrociamo le dita".

The Kolors - Il produttore Lorenzo Suraci: "Li sto convincendo a provare ad andare al Festival di Sanremo 2018 cantando in italiano".

Marco Carta: "E un po' di scaramanzia non guasta mai".

Marcella Bella con Mario Biondi: "Tutti i cantanti ci pensano, è la migliore vetrina musicale in Italia. Chi non vuole andare a Sanremo per fare una bella promozione? Noi ci avevamo fatto un pensierino lo scorso anno, ma poi abbiamo preferito soprassedere per tanti motivi. Quest'anno ci ripensiamo. Baglioni potrebbe essere un asso nella manica per la Rai, sa di canzoni e musica".

Morgan: "Ho mandato il più bel brano degli ultimi 49 anni".

Noemi: "Potrebbe, chi lo sa (ride, ndb)! Sanremo è sempre una grande esperienza, un'arma a doppio taglio come l'all in nel poker. Bisogna sempre farlo con estrema coscienza. Potrebbe essere una bella avventura perché il direttore artistico, Claudio Baglioni, è un cantautore molto bravo, ha una grande sensibilità artistica. Per questo ha tolto anche la gara. Mi sembra una gran cosa".

Thomas: "Mi piacerebbe molto partecipare al prossimo Festival di Sanremo, sarebbe un traguardo importante".

Valerio Scanu: "Per il momento sto pensando a fare il disco, poi magari, se trovo qualcosa che posso fare a Sanremo, potrei presentarmi".

Sanremo 2018, chi non ci sarà

Anna Oxa: "L'Artista Anna Oxa non sarà in gara a Sanremo. L'artista Anna Oxa sta lavorando ad altro, che comunicheremo... prossimamente".

Al Bano: "Quest'anno non parteciperò, lo guarderò da casa con interesse", ha dichiarato al settimanale Spy.

Levante: sarà in tour.

Marco Masini: "Magari vado in vacanza, febbraio è un ottimo momento perché c'è Sanremo e quindi se non sei lì non fai altro".

Riki (Riccardo Marcuzzo): "Il Festival non è nei miei piani, adesso non lo voglio fare".

Guè Pequeno: "Se mi vedrete lì, sarà perché mi mancheranno i soldi. E spero che la cosa non accada mai".

Lorenzo Fragola: "Non ho neanche proposto un brano".

Nek-Max Pezzali-Francesco Renga: il loro tour si fermerà solo durante la settimana del Festival. Pezzali: "Sanremo? Non in gara, di sicuro. Fermeremo il tour in quella settimana perché sarebbe stato un suicidio fare qualsiasi cosa in quei giorni. Se invitano a fare promozione? Perché no...".

Paola Turci: "Sanremo l'ho fatto ieri, non è che domani vado a rifarlo, però quel palco mi ha dato una gioia e una soddisfazione gigantesche. Questo è il Sanremo di Claudio Baglioni e mi sarebbe piaciuto ovviamente farne parte però non è possibile, non ho un disco nuovo, non ho motivo di esserci".

Orietta Berti: "Non tornerei perché non mi piace la gara".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 51 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO