Twin Peaks 3, come è nata la collaborazione tra David Lynch e i Nine Inch Nails? [video]

I Nine Inch Nails sono apparsi nell'episodio 8 di Twin Peaks 3. Ecco come è nata la loro presenza nella serie tv cult.

E' finita la terza, attesissima, stagione di Twin Peaks, firmata David Lynch e ha lasciato, come temuto, numerosi interrogativi aperti alle evoluzioni, alle sorti e alle storie dei protagonisti principali. Se avete seguito il telefilm, saprete che quasi ogni episodio terminava con un'esibizione al Roadhoue. E, nell'ottava parte, a cantare sono stati i Nine Inch Nails. Ecco come è nata la loro collaborazione con il regista, secondo quanto riportato da Trent Reznor e Atticus Ross.

David ha chiesto a Trent di "scrivere una canzone in paio di settimane". Eppure, i primi tentativi non sono andati così a buon fine:

"Abbiamo inizialmente scritto una canzone diversa (da quella poi eseguita, ndr) e mi ha detto:"Che ne pensi di qualcosa meno in stile "Twin Peaks' come sound, più aggressivo e brutale?"

twin-peaks-3.jpg

Poi ha aggiunto:

"E 'stato un onore assoluto quello di esserne coinvolto. Lynch è anche stato un mio eroe"

Reznor era eccitato all'idea del ritorno della serie tv e nemmeno lui sapeva quello che aveva in mente di girare Lynch, le evoluzioni della trama e del racconto.

Il brano 'She's Gone Away' è stato poi incluso nell'Ep della band, 'Not the Actual Events'.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail