I tormentoni dell'estate 2017: da Senza pagare e Riccione a Despacito e Mi Gente [video]

Quali sono i tormentoni dell'estate 2017? Le canzoni più ascoltate e ballate su Blogo.it

Siamo nel pieno dell'estate 2017 e, come da tradizione, parte la caccia al tormentone. Negli ultimi anni -tranne particolari eccezioni- sembra essere sempre meno evidente il pezzo che rappresenta questa stagione. Se negli anni Novanta e Duemila c'era il classico brano che ci inseguiva (in radio, in discoteca, nei locali...) fino a diventare una vera e propria ossessione, negli ultimi tempi, ci sono più alternative degne di poter indossare la corona. Proviamo ad analizzare insieme alcune hit che sicuramente possono aspirare a questo titolo.

tormentone-estate-2017.jpg

Riccione dei The Giornalisti, il loro ultimo singolo, è tra i brani più trasmessi dalla radio e -tra sonorità e video- strizza esplicitamente l'occhio all'estate 2017. Un pezzo che non possiamo non aver ascoltato o conosciuto in queste settimane. Sempre loro, insieme a Fabri Fibra, conquistano una fetta importante dei tormentoni, anche per via del brano Pamplona. Invece, dopo Occidentali's Karma, Francesco Gabbani ha scelto un secondo brano estratto dal suo album Magellano, Tra le granite e le granate, con tutte le caratteristiche per restarci incollato, dal ritornello radiofriendly al sound leggero e più che orecchiabile. Evidente anche il successo continuo di J-ax e Fedez, capaci di rilasciare un altro brano che fa ballare e cantare quasi tutti: Senza pagare esplode fin dal primo ascolto ed è un vero e proprio tormentone, soprattutto per i più giovani. Bene anche L'esercito dei selfie, che ironizza sulla mania dell'autoscatto (cit. Gianni Morandi) e si prende in giro apertamente. Rovazzi, sebbene con risultati meno assoluti rispetto ad Andiamo a Comandare, non passa inosservato in questa estate, grazie al suo ultimo singolo, Volare, insieme al Gianni nazionale. Restiamo in Italia con Baby K: dopo Roma Bangkok (insieme a Giusy Ferreri), la rapper ci ha riprovato (riuscendoci...) a proporre un pezzo che potesse fare da colonna sonora a questi mesi: Voglio ballare con te è sempre ai primi posti della classifica dei singoli più venduti in Italia e il riscontro in radio è sotto gli occhi (anzi, le orecchie) di tutti. Discreto anche il riscontro di Benji e Fede insieme ad Annalisa con la ritmata Tutto per una ragione. Chiudiamo con Jake La Furia e la sua El Party, scatenata e ballabile.

Andiamo all'estero e partiamo con il brano che non possiamo ignorare e che, da mesi e mesi, continua a macinare vendite e riscontri. Parliamo ovviamente di Despacito, il brano di Luis Fonsi: dopo aver conquistato la primavera, per lui c'è anche la corona dell'estate 2017 tra record di vendite e visualizzazioni. Un boom assoluto. Bene negli ultimi giorni, anche il riscontro ottenuto da Mi Gente di J Balvin e Willy William: le sonorità latine continuano ad essere una sicurezza. Inarrestabile anche il successo di Symphony, da mesi in classifica e tra le hit più ascoltate delle ultime settimane. I Clean Bandit feat. Zara Larsson possono festeggiare. Sebbene non abbia caratteristiche da tormentone estivo, anche Believer degli Imagine Dragons svetta tra le più trasmesse in rotazione radiofonica. Buono il gradimento del brano Yo Contigo Tu Conmigo di Alvaro Soler feat Morat e colonna sonora del film Cattivissimo Me 3. Chiudiamo questo elenco con Subeme la radio di Enrique Iglesias, altro nome che puntualmente riemerge nelle stagioni estive degli ultimi anni.

Quale altra canzone inserireste in questo elenco? Qual è il vostro brano di questa torrida e calda estate 2017?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO