Lorde, nuovo album Melodrama | Recensione

Melodrama: la recensione di Blogo del nuovo album di Lorde

lorde.jpg

Melodrama è l'ultimo album di Lorde, uscito il 16 giugno 2017, a quattro anni di distanza dall'album di esordio, Pure Heroine. Gli undici brani inediti della cantante neozelandese, segnano la sua volontà di raccontare il dolore per la fine della storia d'amore con il suo ex, la solitudine e la rinascita, tra party, drink e discoteche. Si parla di dolore, ma anche di gioia. L'uscita del disco è stata anticipata dal singolo Green Light.

Melodrama | Recensione

L'album si apre con Green Light, il primo singolo uscito, dove all'inizio i toni bassi e profondi di Lorde prendono forma con un'intro piano-voce misteriosa. Il brano prosegue poi in un'esplosione di elementi tra elettropop e dance pop, con un risultato potente e una Lorde più matura rispetto al candore dei tempi di "Royals". Tutto il disco presenta elementi di angoscia alternati a grande gioia, con cambi di registro e sincopati vocali, evidenziando una versatilità dell'artista. Sober è stravagante, Homemade Dynamite è ipnotica e sussurrata. The Louvre si apre con una chitarra splendida, accompagnata nel ritornello da cori, percussioni, e una Lorde sognante, che racconta il suo vivere come una "dolce psicopatica". Liability è una ballad perfetta, uno splendido connubio piano-voce in cui la cantante mette a nudo la propria anima: si sente sola, usata e incompresa, trova conforto solo in sè stessa. In Hard Feelings invece è molto evidente la scelta dei suoni, accurata, con un beat martellante e un po' duro, di grande impatto, come la seguente Melodrama, la title track. Writer in the dark è un'altra ballad, con cori acuti e una voce quasi rotta dal pianto. L'ultima traccia è Perfect Places, un inno esistenziale da cantare in coro, che ha tutte le potenzialità per diventare una hit. Nel complesso Melodrama è un ottimo secondo album, che segna una svolta nel percorso artistico di Lorde, più matura, ma allo stesso tempo che mantiene le sue sonorità stravaganti e la sua personalità.

lorde2.jpg

Melodrama | Tracklist

01. Green light
02. Sober
03. Homemade dynamite
04. The louvre
05. Liability
06. Hard feelings/Loveless
07. Sober II (Melodrama)
08. Writer in the dark
09. Supercut
10. Liability (Reprise)
11. Perfect places

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO