Radio Italia Live: la musica è più forte (video e photogallery)

Ecco cosa è successo al Radio Italia Live 2017 di Milano. Video della serata.

Anche quest'anno il Radio Italia Live ha infiammato Piazza Duomo a Milano. Tutto è filato liscio, anche grazie alle : la musica è più forte. Era proprio questo l'hashtag della serata, abbinato al colore bianco scelto per rispondere al clima di paura dell'ultimo periodo. Tanta gente ieri sera è arrivata sotto la Madunina con almeno un capo bianco (peccato solo che tanti artisti non abbiano aderito): "Noi ci siamo e vogliamo dare un segnale forte, positivo, di unione, di gioia e di condivisione. Ci piacerebbe che la piazza fosse bianca in segno di rispetto per tutti i recenti accadimenti ma anche per unirci tutti insieme ancora più degli anni scorsi. La musica è più forte, ci sarà sempre e sarà sempre e per tutti pace, purezza e libertà", aveva spiegato il presidente di Radio Italia Mario Volanti.

Note sparse. Più di tre ore di musica hanno acceso il concerto trasmesso in simulcast su Nove-Real Time-Radio Italia Tv, senza troppi fronzoli intorno o interruzioni di contorno inutili. E finalmente un evento musicale davvero live, dove i cantanti cantano dal vivo senza affidarsi al playback. Il premio "World", per una radio che trasmette solo musica italiana, era proprio necessario? Da rivedere invece la conduzione di Luca e Paolo: giunti al quinto anno consecutivo sapeva tutto di già visto e già fatto.

Il 30 giugno si replicherà al Foro Italico di Palermo con Alessio Bernabei, Gigi d'Alessio, Lorenzo Fragola, Francesco Gabbani, J-Ax e Fedez, Nek, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Le Vibrazioni e Nina Zilli. Marianne Mirage e Sergio Sylvestre per Radio Italia 3.0, Bob Sinclar per Radio Italia World.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO