Primavera Sound, Shijo X a Blogo: “Questo Festival è un must” (video)

L’intervista di Blogo alla band che ha già conquistato palchi importanti in tutto il mondo.

Se in Europa c’è un Festival musicale che domina su tutti gli altri, questo è senz’altro il Primavera Sound. Anche quest’anno per quattro giorni, dal 31 maggio al 4 giugno, Barcellona è stata invasa da appassionati di musica arrivati nella città spagnola con due scopi ben precisi: ascoltare artisti all’avanguardia e divertirsi senza tregua. Nato sedici anni fa, il Primavera Sound – anno dopo anno - è riuscito a crearsi una credibilità difficile da ritrovare in altre realtà. Basti pensare che i biglietti dell’ultima edizione sono andati in fumo mesi prima dell’annuncio degli artisti in line-up. Non succede spesso (o forse proprio mai, altrove).

Lo spirito del Festival - senz'altro giovane, dinamico e grintoso - è lo stesso che anima anche la Nuova SEAT Ibiza, l'ultimo modello del brand spagnolo, presentato proprio in occasione del Festival. E grazie a SEAT quest'anno Blogo ha potuto vivere per la prima volta in prima persona il Primavera Sound. Ecco cosa ne è venuto fuori.

Fra gli oltre 250 artisti in line-up, quest’anno c’erano pure gli italiani Shijo X. “E’ un’esperienza incredibile. Qua c’è un numero di persone che credo di non aver mai visto davanti agli stessi palchi. C’era anche un sacco di gente davanti al nostro di palco, quindi è andata bene. Sono rimasti lì dall’inizio alla fine ed è stata una bella soddisfazione. Noi eravamo già stati a questo Festival negli anni scorsi come spettatori: il Primavera è un must”, ci hanno raccontato Davide Verticelli e Laura Sinigaglia con la gioia negli occhi.

“Il nostro progetto nasce nel 2009 da un’idea di Davide – ci hanno spiegato -. Abbiamo iniziato in due, poi siamo diventati una band vera e propria con l’innesto del batterista e del bassista. Il nome, Shijo X, arriva da un quartiere di Kyoto, in Giappone, dove si fondono tante culture diverse: era bello utilizzare un nome che racchiudesse questo messaggio. Anche la nostra musica subisce tante influenze diverse e la X diventa l’incognita matematica che unisce il tutto”. La loro musica è arrivata già in tanti Paesi del mondo ma, ne siamo sicuri, è solo l’inizio.

Gli impegni ed i progetti degli Shijo X sono davvero tanti. Scopriteli cliccando sul video in alto.

Photo | Copyright @ Rolf Klatt

Iniziativa in collaborazione con SEAT

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail