Le dieci canzoni più belle del 2016 secondo Time

I 10 singoli più belli del 2016 secondo Time: la classifica su Blogo.it

formation.png

Dopo i cinquanta album più belli del 2016 secondo Rolling Stone, ecco arrivare un'altra classifica tutt'altro che facile da stile. A fine novembre, il Time ha voluto indicare -ad eccezione di ultime sorprese in arrivo entro Capodanno- le dieci canzoni più belle del 2016.

10. Famous, Kanye West
09. Dang! (feat Anderson .Paak), Mac Miller
08. Fake I.D. Joyce Manor
07. No Woman, Whitney
06. Broccoli (feat. Lil Yachty), D.R.A.M.
05. Work from Home (feat. Ty Dolla $ign), Fifth Harmony
04. No Problem (feat. Lil Wayne & 2 Chainz), Chance the Rapper
03. Not Above That, Dawn Richard
02. The Sound, The 1975
01. Formation, Beyoncé

Ed ecco la motivazione che ha fatto scegliere il singolo di Beuoncé come quello più meritevole di essere in vetta alla classifica.

Da dove iniziare con "Formation?" E' un documento impenitente, specifico della femminilità nera in un paese alle prese con l'oppressione sistematica e razzista. E' l'epilogo perfetto per Lemonade, il "visual album" che ha messo sotto lente il matrimonio di Beyoncé per l'lta drammaticità e rafforzato la padronanza completa della sua arte. E' la base per un tour mondiale gigantesco. Forse si può partire da questo punto: è la più audace, la più strana canzone che abbia mai fatto, una sorta di marcia abbastanza robusta e potente da poter sopportare tutto quel peso culturale.

  • shares
  • Mail