David Bowie, dopo Blackstar stava progettando un nuovo album?

Secondo Donny McCaslin, David Bowie aveva già in mente il prossimo disco dopo Blackstar.

david-bowie.png

David Bowie è scomparso il 10 gennaio 2016. Aveva sessantanove anni e, purtroppo, ha perso la sua battaglia contro il cancro. La notizia della sua morte è arrivata a distanza di due giorni dall'uscita del suo album Blackstar, un disco che i fan hanno interpretato come il suo ultimo saluto.

Ma il sassofonista di Bowie, Donny McCaslin, è di tutt'altro parere.

"Certamente non sembrava che (Blackstar) sarebbe stato il suo ultimo disco. Stava per iniziare a scrivere nuova musica - o forse aveva iniziato, ma non era del tutto chiaro - era comunque in procinto di pianificare una nuova registrazione con noi, non credo che Blackstar volesse avere questo significato di addio"

Donny ha anche aggiunto che Bowie aveva in mente di tornare ad esibirsi sul palco per la prima volta da anni.

"Chiaramente non ci sarebbe stato un tour per Blackstar ma si sarebbe seduto con noi, in un jazz club di New York, il Village Vanguard. Ci sarebbe stato lui, senza preavviso, dopo le prove della giornata"

L'ultima performance nota di Bowie era ad un concerto di beneficenza di New York nel 2006, quando si è unito insieme ad Alicia Keys per cantare il suo brano del 1972, Changes.

Infine, McCaslin ha ricordato:

Era una persona molto riservata, ma quello che posso dire è che la sua malattia non lo ha colpito mentre era in studio"

Via | Music News

  • shares
  • Mail