Emeli Sandè canta Imagine di John Lennon, ascoltala su Soundsblog

Avere il coraggio di prendere il pezzo di John Lennon e farne una cover potrebbe rivelarsi un suicidio. E' uno di quei brani silenziosamente intoccabili che, nella mente delle persone, possono essere utilizzati per un'esibizione in qualche talent show. Al massimo. E sapendo già di perdere in partenza col confronto. Perchè la voce dell'originale, la sua interpretazione sono diventate storia. Senza se e senza ma.

Poi c'è Emeli Sandè, esplosa con il suo album di debutto "Our Version of Events" e catapultata come ospite nelle cerimonie di apertura e di chiusura delle Olimpiadi 2012. Dove ha incantato i presenti e il pubblico a casa, in tutto il mondo, con la sua voce perfetta e impeccabile. Non urlata, non forzata, ma naturalmente potente.

E quando Imagine ed Emeli Sandè cosa succede? Lo potete scoprire voi stessi cliccando il video in apertura post e lasciandosi trasportare dalla sua versione che, seppure non è migliore dell'originale, non ce la fa rimpiangere. E si fa ascoltare più che volentieri. Il brano sarà contenuto nella riedizione di "Our Version of Events", in uscita ad ottobre, con cinque brani inediti e alcune cover, tra cui questa.

  • shares
  • +1
  • Mail