Cowboy Song, la biografia autorizzata di Philip Lynott: anteprima del libro

Graeme Thomson, con la collaborazione di famigliari, amici e colleghi di Phil Lynott, offre un’immagine vivida e palpitante di un’icona rock dalle mille sfaccettature

phil_lynott.jpg

Uscirà a inizio Dicembre la prima biografia a essere scritta con il patrocinio e la collaborazione della Lynott Estate: Cowboy Song, scritto da Graeme Thomson, è il racconto definitivo dell’incredibile vita e della straordinaria carriera di Phil Lynott, l’anima e forza creativa dei Thin Lizzy, considerati all’unanimità la massima espressione dell’hard rock irlandese di tutti i tempi nonché uno dei più influenti gruppi del genere a livello mondiale, stimati e osannati da artisti quali Ritchie Blackmore, Metallica, Iron Maiden e tantissimi altri.

In questo libro, il giornalista narra ogni aspetto della vita di Lynott esplorandone in primis le affascinanti contraddizioni tra gli eccessi scatenati da rockstar e l’animo sensibile e poetico di un ragazzo cresciuto nei quartieri popolari di Dublino. Figlio meticcio di un’adolescente cattolica e di un clandestino proveniente dalla Guyana, Lynott ha dovuto superare enormi ostacoli e momenti molto duri prima di diventare la prima vera rockstar d’Irlanda, imponendo il proprio stile compositivo unico e culturalmente variegato che affonda le radici nella musica e nella poesia irlandese per traghettarle in territori diversi e ricchissimi.

Pubblicata in Italia in occasione del trentennale della sua morte, avvenuta nel 1986, questa biografia vanta la collaborazione diretta di famigliari, amici, colleghi e collaboratori di Lynott, e offre un’immagine vivida e palpitante di un’icona rock dalle mille sfaccettature, così come un intimo e rispettoso ritratto della sua vita privata.

Graeme Thomson è uno dei più stimati giornalisti musicali in circolazione. Suoi articoli sono apparsi e appaiono su Esquire, MOJO, Maxim, Rolling Stone, The Guardian, Time Out, The Word e l’Observer Music Monthly. È inoltre l’autore di diverse biografie musicali dedicate ad artisti quali Kate Bush, George Harrison, Elvis Costello, Willie Nelson, Johnny Cash e altri.

Dal sito della Tsunami Edizioni è possibile scaricare gratis un'anteprima gratuita del libro, per leggerne l'accorata introduzione dell'autore (che si apre con la citazione "Ragazzi, gli irlandesi sono i negri d’Europa") che riassume le motivazioni che l'hanno spinto ad approcciarsi alla scrittura della biografia. Inoltre, le prime pagine che delineano i primi anni di vita di Lynott.

Graeme Thomson
Cowboy Song, la biografia autorizzata di Philip Lynott
288 pagine + 16 a colori
22,00 Euro

  • shares
  • Mail