Mariah Carey: Triumphant (Get 'Em) ft. Rick Ross, Meek Mill - Video Ufficiale, la recensione

Ecco il video ufficiale di Triumphant (Get 'Em) ft. Rick Ross, Meek Mill, brano in teoria di Mariah Carey. Eppure la sua presenza vocale è talmente elevata da far sembrare lei la guest della canzone. Ma tant'è, ecco il primo singolo del suo comeback. Il risultato? Bocciato, senza appello.

Sappiamo che il pezzo non sta brillando nelle vendite (dobbiamo scendere oltre la Hot 100 per trovarla) e il teaser video di ieri aveva anche preoccupato parecchio. Si temeva di dover assistere a due versioni abbastanza patinate di Mariah: quella della pupa del boss (impellicciato) e quella solita davanti ad uno schermo illuminato e glitterato che tanto ama. Inguenui. Non avevamo nemmeno preso in considerazione la terza, la peggiore: la cantante mentre passeggia in versione Ring Girl.

In quel momento vorresti salire sul palco, fermarla e portarla via. Fermare tutto. Non c'è una storia (tutto sto caos e il video per uno scontro di boxe?), lei continua a canticchiare -convintissima- anche durante il match, e sembra che non ci sia stata nessuna maturazione. Stessi falsetti che qui si perdono quasi di vista, l'immagine da Diva (con la D maiuscola) e un sound che ci fa chiedere a gran voce il motivo per il quale circondarsi di tutti questi featuring. Ma ne avrebbe davvero bisogno? E di voler apparire sempre giovane, magra, sexy, bambolona (la solita immagine...) non rischia di farla sembrare involontariamente adatta per il ruolo di protagonista in "La morte ti fa bella 2"?

Canta Mariah, canta da sola però. E, la prossima volta, ti prego, sorprendici per la sobrietà e la voce. Lascia perdere tutto il resto. Non ti serve. E' solo noia.

  • shares
  • +1
  • Mail