Laura Pausini, Stadi | San Siro | Concerto | Canzoni, esibizioni e foto

Laura Pausini in concerto, Simili Tour: diretta live su Soundsblog, minuto per minuto. Tutte le canzoni in scaletta.

  • 20.10

    Manca circa un'ora per l'inizio dell'evento speciale Laura Pausini, Simili Tour.

  • 21.27

    Finito Paperissima Spint, tutto pronto per l'inizio del concerto. Siete davanti alla tv anche voi?

  • 21.30

    Si inizia. Immagini del 4 giugno da San Siro con l'arrivo dei fan pronti ad assistere il concerto. E in sottofondo le note di Benvenuto.

  • 21.33

    "Ho paura" ammette Laura prima di salire sul palco mentre si scandiscono i secondi prima del suo ingresso.

  • 21.34

    "I soldati dell'amore io li chiamo Simili". Con queste parole registrate inizia il concerto da San Siro. "Tutti si capiscono, cercano di darsi una mano... (...) Liberi di essere diversi ma concentrati per rimanere insieme". Sul palco una serie di ballerini in bianco.

  • 21.35

    E proprio con Simili si inizia. Laura sbuca letteralmente dal centro del palco iniziando a cantare il brano che dà il titolo al tour.

  • 21.37

    Palloncini bianchi si liberano in cielo durante il ritornello.

  • 21.39

    "Questo concerto è contro la violenza su tutte le donne del mondo!" spiega Laura prima di passare al secondo pezzo, Resta in ascolto.

  • 21.41

    "Su le mani!" mentre il pubblico è una voce unica con la cantante.

  • 21.41

    "Ohi, Là fuori, sono tornata a San Siro!" E' il turno di Innamorata. Si cambia look, tutto in rosa.

  • 21.43

    "Sono innamorata di voi!" Ringrazia i ballerini, le coreografie curate. Ed è il momento del medley Non ho mai smesso / Il nostro amore quotidiano / Se non te

  • 21.49

    Io sono nel karaoke più sfrenato.

  • 21.51

    Si passa a Nella porta accanto / Bellissimo così / Ascolta il tuo cuore

  • 21.57

    "Chi di voi c'era nel 2007? Nel 2007 quando sono venuta qui la prima volta ho cantato una canzone che forse è uan delle tre più speciali della mia carriera" Parte Invece no. E io già sono mezzo commosso per questa canzone.

  • 22.01

    Si passa a un altro medley, La geografia del mio cammino / Chiedilo al cielo / Una storia che vale

  • 22.07

    Prima pubblicità.

  • 22.11

    Note di Simply the best col ritorno dalla pubblicità, Crazy in love.

  • 22.17

    Sono solo nuvole è il prossimo pezzo scritto da Giuliano Sangiorgi. Un brano intenso ed emozionante.

  • 22.21

    Laura su un'altalena mentre i ballerini si muovono sotto di lei in un elegante quadro.

  • 22.22

    Si passa a Come se non fosse stato mai amore, un cavallo di battaglia del suo repertorio.

  • 22.26

    Laura lancia il plettro al pubblico come promesso ("Non penso che sia strano sentire la rabbia quando canto Come se non fosse stato mai amore. Quando le storie finiscono, qualcuno di noi ha qualcosa da raccontare"). E parte il medley It's Not Goodbye / 200 note / Se ami sai.

  • 22.34

    Concerto integrale con Tristeza (a cappella)

  • 22.36

    Primavera in anticipo è il prossimo brano.

  • 22.42

    Si passa a Ho creduto a me., tratto dall'ultimo album, Simili.

  • 22.47

    "Non posso più dividermi Tra te e il mareeeeeee..."

  • 22.51

    Medley: Il tuo nome in maiuscolo / Nel modo più sincero che c'è / Casomai / Un fatto ovvio / Colpevole / La prospettiva di me

  • 22.56

    Ed ecco una dedica d'amore per il suo Paolo.

  • 23.10

    Tutta i bianco, Laura si siede al pianoforte e canta Celeste / È a lei che devo l'amore. Sullo sfondo le immagini della figlia con la cantante emozionata e con gli occhi lucidi.

  • 23.16

    Si cambia registro e si passa a Con la musica alla radio / Benvenuto / Io canto / Per la musica

  • 23.24

    Altra hit del repertorio, Vivimi, scritta da Biagio Antonacci per Laura.

  • 23.28

    E ritorno da te è il prossimo grande classico di Laura.

  • 23.32

    "Prima avete ascoltato delle voci pazzesche quest'anno ho una band che sono dei coristi e dei cantanti straordinari!" Applausi da parte del pubblico. Poi si parte con il medley Incancellabile / Le cose che vivi / Il mondo che vorrei / Strani amori / La solitudine

  • 23.47

    "Me lo dite perché avete scelto me? Grazie! Verrei a casa vostra tutti i giorni a dirvi grazie!".

  • 23.51

    Altro medley con Limpido / Surrender / Io c'ero (+ amore x favore).

  • 23.55

    "E' stato bellissimo! Buonanotte Milano!" Ma manca ancora qualcosa all'appello...

  • 23.57

    Dj set dance prima del ritorno di Laura Pausini sul palco.

  • 00.05

    Ed ecco Laura che torna per cantare Lato destro del cuore.

  • 00.09

    "Grazie mille Milano!" E si chiude con il coro di Simili. "Grazia a tutti!"

  • 00.12

    "Scusate dove andate?" Laura torna sul palco per cantare Innamorata

Le tappe del Simili World Tour, a San Siro, sono al centro dello speciale Laura Pausini Stadi, in onda questa sera, dalle 21,10 circa, su Canale 5. Si tratta di una serata dedicata alla grande cantante internazionale e ai suoi due concerti allo Stadio San Siro di Milano. Nove anni fa prima donna a tenere un concerto nel tempio dello sport milanese, quest’anno prima donna protagonista di un tour neglistadi italiani: nelle prime due date d’apertura nel capoluogo lombardo, la cantante romagnola incanta più di 100.000 fan con 45 hit del suo repertorio.

Noi di Soundsblog seguiremo il concerto in diretta con voi a partire dalle 21. Qui sotto potete leggere le canzoni in scaletta durante le due date milanesi.

Laura Pausini San Siro 4 giugno 2016.jpg

Laura Pausini, Stadi | Simili Tour | Scaletta canzoni

Simili

Resta in ascolto

Innamorata

Non ho mai smesso / Il nostro amore quotidiano / Se non te

Nella porta accanto / Bellissimo così / Ascolta il tuo cuore

Invece no

La geografia del mio cammino / Chiedilo al cielo / Una storia che vale

Sono solo nuvole

Come se non fosse stato mai amore

It's Not Goodbye / 200 note / Se ami sai

Tristeza (a cappella)

Primavera in anticipo

Ho creduto a me

Tra te e il mare

Il tuo nome in maiuscolo / Nel modo più sincero che c'è / Casomai / Un fatto ovvio / Colpevole / La prospettiva di me

Un'emergenza d'amore

Celeste / È a lei che devo l'amore

Con la musica alla radio / Benvenuto / Io canto / Per la musica

Vivimi

E ritorno da te

Incancellabile / Le cose che vivi / Il mondo che vorrei / Strani amori / La solitudine

Limpido / Surrender / Io c'ero (+ amore x favore)

Encore:

Lato destro del cuore

Simili

Innamorata

Laura Pausini | Stadi | Dove vedere il concerto

E' possibile seguire il concerto a partire dalle 21.10 su Canale 5 o, in streaming, sul sito ufficiale di Canale 5.

Laura Pausini | Stadi | Second Screen

L'hashtag ufficiale per commentare l'evento è #igrandiconcerti.

Appuntamento a questa sera dalle 21.00 circa per seguire e commentare insieme il concerto di Laura Pausini.

  • shares
  • +1
  • Mail