Lemandorle, Le ragazze: testo e video

Chi sono Lemandorle, il nuovo fenomeno musicale, autori de Le ragazze?

Non solo Sofia, Vorrei ma non posto e Andiamo a comandare. L'estate 2016 sarà ricordata anche come l'estate di Calcutta, Ermal Meta... e Lemandorle. Il loro primo singolo, Le Ragazze (distribuito da Sony Music), spopola in radio e sul web. Possiamo definirlo un tormentone senza pensarci troppo. Il brano "racconta l’estate e le sue contraddizioni. Una giornata afosa e una spiaggia affollata. Amori estivi, la musica che sbuca ovunque, i brividi sui corpi appena usciti dall’acqua. Un rito nazional popolare da accarezzare senza pregiudizi ma con tenerezza, perseguitati dal fantasma dell’auto consapevolezza".

Ma chi sono Lemandorle (sì, si scrive tutto attaccato)? Poco si sa di questo interessante progetto musicale. Si sa che "hanno la barba" e dunque sono uomini. Si sa che sono in due: "un po’ dj, un po’ producer, un po’ cantautori". Si sa che anche "sono nati in coda sulla Salerno-Reggio Calabria, in un pomeriggio d’agosto degli anni ottanta, mentre alla radio suonava Musica È di Eros Ramazzotti".

Sono, anzi si definiscono, "un progetto di pop daltonico che si muove tra ricordi geolocalizzati e ambizioni globali. Un Mac, un microfono e tre-minuti-tre per raccontare delle storie qualunque, descritte per immagini, come se la vita fosse una bacheca di Pinterest". Poi? Basta, non sappiamo altro.

Ma non chiedete che faccia abbiano Lemandorle. Nessuno lo sa. "Ci interessa poco mettere in primo piano le nostre personalità. Vogliamo che in primo piano ci sia solo la musica", sostengono. Pubblicamente sono rappresentate dalle due "ragazze" del videoclip del loro brano.

lemandorle-le-ragazze.jpg

Lemandorle, Le ragazze, Lyrics


Le ragazze stanno al sole, i ragazzi no
C'è un telefono che squilla, non rispondono
le gambe sotto gli ombrelloni, le parole crociate
i rotocalchi, i calciatori, le schiene bruciate
e le ragazze
e le ragazze
e le ragazze
senza i ragazzi

Mille costumi colorati, la spiaggia e i bar
tutti che mangiano un gelato e si scioglie a metà
i liceali che limonano e David Guetta
il bagnasciuga è un'autostrada
e le ragazze
e le ragazze
e le ragazze

Senza i ragazzi
e le ragazze (e le ragazze)
e le ragazze (e le ragazze)
e le ragazze (e le ragazze)
senza i ragazzi

E non c'è Stato Sociale né Guccini o Pessoa
noi vogliamo l'estate manco fossimo a Goa
non c'è Vasco o Calcutta
ma qualcuno che rutta
ma qualcuno che rutta
e le ragazze
e le ragazze
e le ragazze
senza i ragazzi
e le ragazze (e le ragazze)
e le ragazze (e le ragazze)
e le ragazze
senza i ragazzi


//

  • shares
  • +1
  • Mail