Enrico Ruggeri invita un ragazzo ad aprire il suo concerto dopo averlo sentito cantare al ristorante dove stava cenando

Il bel gesto di Enrico Ruggeri.

ruggeri-ragazzo-cantante-apertura-concerto.jpg

Non capita a tutti di essere nel posto giusto al momento giusto. A maggior ragione ad un giovane cantante emergente di essere notato da un Big del panorama musicale italiano. Ma è quello che è successo più o meno a Pasquale Quaranta, in arte P40. Il giovane artista pugliese si stava esibendo in un ristorante dove si trovava a cena Enrico Ruggeri che di lì a poco avrebbe dovuto tenere un concerto a Presicce (in provincia di Lecce).

Il cantautore ha notato il giovane cantante e non solo l'ha apprezzato, ma gli ha chiesto anche di salire su un grande palco e aprire il suo concerto. Un'occasione irripetibile per un giovane che vive di musica e soprattutto un bellissimo gesto di apertura verso i nuovi talenti (sconosciuti) da parte di un grande della canzone italiana.

Stando a quanto scrive Ruggeri (che ha ospitato sul palco anche un'altra giovane emergente che lo ringrazia tra i commenti) su Facebook, P40 se l'è cavata benissimo..

Il concerto si apre con un ragazzo che suonava tra i tavoli al ristorante: decido di farlo salire sul palco...non ci crede...poi affronta i 10mila di Presicce. Tutto ok, duetto con Franco Simone (mitico), poi con una ragazza giovanissima, Alessia, in un crescendo di emozioni forti con un pubblico che ci trascina verso un finale a pieni giri!! Il Salento C'É!!!!

All'AdnKronos Ruggeri racconta di essere stato molto colpito dalla gioia del giovane Pasquale:

Ero al ristorante prima del concerto e ho sentito un ragazzo che cantava con la chitarra girando tra i tavoli. Mi è sembrato molto bravo e ho deciso di dargli una chance: gli ho chiesto di aprire il concerto che stavo per andare a fare. La sua gioia mi ha commosso.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail