Neffa, Un piccolo ricordo di Maria: testo e audio

Un piccolo ricordo di Maria è il nuovo singolo di Neffa: testo e audio.

neffa-sanremo-2016.jpg


Reduce da un Sanremo poco esaltante e da una lontananza dai social (è sparito da Facebook, dove non pubblica qualcosa dal 5 marzo), Neffa torna in radio con un nuovo singolo. Venerdì 29 luglio l'airplay radiofonico accoglierà Un piccolo ricordo di Maria.

E' intensa e nostalgica ballad dedicata a Maria, ragazza che ora "è volata via". Il brano è contenuto nell'album Resistenza, ottavo disco in studio del cantautore italiano, pubblicato il 4 settembre 2015 (uscito di nuovo in edizione speciale dopo Sanremo).

Neffa, Un piccolo ricordo di Maria, Lyrics


Se la pazienza è la più grande virtù
ne servirà tanta e molta di più
ormai è difficile credere che un giorno
si aprirà la porta e tornerà da me

Con lei vivevo bene cosi
problemi e fantasmi, lontani da qui
io la tenevo fra le braccia e lei diceva
'è ora di sognare, fino a che si può'

È notte fonda e resto qui
pensando ai giorni dolci prima che volasse via
e in questa stanza non c'è più
nemmeno un solo piccolo ricordo di Maria
col cuore a terra resto qui
sentendomi un po' a corto di risorse e fantasia
ma in questa stanza non c'è
più un piccolo ricordo di Maria
un piccolo ricordo di Maria

Se non avessi più bisogno di lei
in questo momento dimenticherei
se non sentissi che ora invece dei suoi baci
sono i miei rimpianti che mi bruciano

È notte fonda e resto qui
pensando ai giorni dolci prima che volasse via
e in questa stanza non c'è più
nemmeno un solo piccolo ricordo di Maria
col cuore a terra resto qui
sentendomi un po' a corto di risorse e fantasia
ma in questa stanza non c'è più
un piccolo ricordo di Maria
un piccolo ricordo di Maria

Col cuore a terra resto qui
sentendomi un po' a corto di risorse e fantasia
ma in questa stanza non c'è più
un piccolo ricordo di Maria
un piccolo ricordo di Maria

  • shares
  • +1
  • Mail