Pino Daniele, aula dedicata a lui nell'istituto di ragioneria in cui si è diplomato

A Napoli, un'aula in ricordo a Pino Daniele.

Nelle scorse ore, il sindaco Luigi de Magistris e Nello Daniele, fratello del cantautore, hanno inaugurato un'aula dell'istituto nel quale Pino Daniele si era diplomato. E' stata affissa una targa in memoria all'artista e, nella bacheca, sono state affisse le pagelle di Pino e i certifcati firmati dalla zia Bianca, colei che aveva cresciuto il giovane cantante, come una madre.

Ha frequentato la scuola Elena di Savoia Diaz Pino Daniele dal 1969 al 1975.

Nello, il fratello di Pino Daniele, ha commentato così l'omaggio:

"Le giornate di ricordo non finiscono mai e sono tante le iniziative importanti, non solo a Napoli, che si stanno realizzando per ricordarlo. Oggi sono molto contento"

pino-daniele.jpg

Alle sue parole si sono aggiunte quelle del Sindaco:

Pino Daniele è il corpo di Napoli e la città lo sta ricordando da mesi con tantissime iniziative contrassegnate dalla spontaneità. È un tributo alla sua arte, alla sua musica, al suo modo invidiabile e unico di raccontare Napoli nella sua essenzialità