Stadio, Miss Nostalgia: testo e audio

Miss Nostalgia è il nuovo singolo degli Stadio: testo e audio.

Mentre prosegue il loro tour teatrale (è ripartito l'8 aprile da Padova, continuerà fino al 13 maggio), i 'campioni' in carica dell'ultimo Festival di Sanremo sfornano un nuovo singolo: Miss Nostalgia, infatti, è il nuovo brano degli Stadio. La canzone, title track del disco uscito in concomitanza con la partecipazione sanremese, approderà in airplay radiofonica da venerdì 15 aprile.

Il brano, scritto da Gaetano Curreri con Saverio Grandi, vuol eleggere a 'miss' la nostalgia, il sentimento che più ci accompagna nella vita. La nostalgia è il ripensare alle cose belle della propria vita, ma senza rimpianti e con il desiderio di trovare nuovi stimoli di ispirazione. "Non vogliamo essere malinconici, non lo siamo mai stati. Guardiamo al passato per proiettarci verso il futuro", ha dichiarato il cantante.

Stadio, Miss Nostalgia, Lyrics




Per cercare nuova ispirazione
ho inventato un cocktail col tuo nome
ho trovato una fotografia
di Parigi e quella rosa
che mi hai dato per errore.
Ho baciato tutte per la strada
ma nessuna aveva il tuo sapore
ho pensato a come mi sfioravi
e che forse mi tradivi
che volevi un lieto fine.
E ogni strada porta da te
e per me perdono non c'è
ho un'amica: miss Nostalgia
non voltarti, non voltarti
non c'è niente che cambia mai
anno nuovo, gli stessi guai
ho paura solo di me
non voltarti, non voltarti.
Se alla fine è tutta un'illusione
ritrovare l'acqua nel deserto
ed io che vivevo la tua bocca
ora non trovo più la rotta
mi son perso in mare aperto
E ogni strada porta da te
e per me perdono non c'è
ho un'amica: Miss Nostalgia
non voltarti, non voltarti
non c'è niente che cambia mai
anno nuovo, gli stessi guai
ho paura solo di me
non voltarti, non voltarti.
Sento ancora le tue mani
calde sul mio viso
la tua pelle bianca
d'inferno e paradiso.
E ogni strada porta da te
e per me perdono non c'è
ho un'amica: Miss Nostalgia
non voltarti, non voltarti
non c'è niente che cambia mai
anno nuovo, gli stessi guai
ho paura solo di me
non voltarti, non voltarti
non voltarti
non voltarti
non voltarti, non voltarti
non voltarti
  • shares
  • +1
  • Mail