Anthrax, denuncia da un milione di dollari per infrazione di copyright

Non si tratta di musica, ma di un maglione natalizio il cui disegno la band avrebbe copiato da un artista di Detroit

scottianhannukahdocument.jpg

Maglioni di Natale orribili: è una "moda" che da qualche tempo ha contagiato anche le band metal, che a Novembre di ogni anno mettono in vendita maglioni di lana con le tinte ed i disegni più improbabilmente natalizi. Immaginiamo che questo tipo di merchandise non venda moltissimo, che faccia più che altro "operazione simpatia", ma questa operazione potrebbe costare moltissimo agli Anthrax.

Stando al Detroit Free Press, la band di New York sarebbe stata denunciata da un artista di Detroit, il quale afferma che il disegno di quel maglione (che vedete nella foto qui sopra indossato da Scott Ian) è stato copiato da un maglione da lui creato nel 2012 e protetto da copyright nel 2013.

scottianhannukahdocument2.jpg

L'artista ha chiesto un milione di dollari per i danni subiti, oltre all'obbligo immediato di smettere di vendere i maglioni copiati, al momento disponibili su Rockabilia.com. Uno dei responsabili del sito (anch'esso citato a giudizio) ha affermato che Rockabilia si occupa solo della vendita di oggetti, e sta a chi li propone di verificare la loro legalità.

  • shares
  • +1
  • Mail