Sanremo 2016, Riccardo Fogli ricorda l'abbandono dei Pooh: "Lasciavo i miei migliori amici, andavo via da una famiglia"

Sanremo 2016, la reunion dei Pooh con il ritorno di Riccardo Fogli. Le dichiarazioni del cantante,

Come già anticipato da tempo e recentemente confermato, a Sanremo 2016, potremo assistere alla reunion dei Pooh al gran completo. Red Canzian, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Stefano D'Orazio e Riccardo Fogli saliranno sul palco del Festival ed eseguiranno alcuni dei loro più grandi successi. Nelle scorse ore, Riccardo Fogli, che si era allontanato dal gruppo molti anni fa, ha raccontato il periodo della sua nuova carriera solista e ha confermato il motivo sentimentale -l'amore per Patty Pravo- come causa della separazione con i colleghi:

"Certo. Lasciavo i miei migliori amici, andavo via da una famiglia. Fu davvero un grande dolore, anche se, dopo i primi momenti difficili, ho imparato a camminare da solo, a scrivere canzoni, a pensare e a decidere per me, giusto o sbagliato che fosse. Oggi non so se insieme alla band il mio destino sarebbe stato migliore o peggiore, o se i Pooh con me avrebbero avuto più o meno successo. Quello che conta però è che - probabilmente perché abbiamo tutti le rughe e i capelli bianchi - adesso siamo sereni, ci vediamo, suoniamo assieme, ricordando spesso con nostalgia il nostro grande amico Valerio (Negrini, fondatore e paroliere del gruppo n.d.r) che ci ha lasciato tre anni fa e che, con la sua scomparsa, ha rinsaldato ancora di più il nostro legame"

riccardo-fogli-pooh.png

Un rapporto con gli altri musicisti che non si è mai spezzato del tutto, nel corso degli anni, e che ha permesso proprio di riprendere in mano i legami e dare vita a questa reunion:

"Anche se ognuno è andato per la sua strada, non ci siamo mai completamente persi di vista, cercando di nascondere a fatica l'emozione – e dopo la rottura che ha messo fine al sodalizio, fra noi non ci sono mai stati rancori o gelosie, forse perché l'amicizia, quando è vera, resiste a tutto"

Via | Il Tirreno

  • shares
  • +1
  • Mail