Chiara dello Iacovo, Appena sveglia: l'album esce il 12 febbraio 2016

Sanremo 2016, Nuove Proposte: Chiara dello Iacovo - Appena sveglia è l'album di debutto.

Chiara Dello Iacovo sarà in gara alla 66ª edizione del Festival della Canzone Italiana nella Sezione Nuove Proposte con il brano “Introverso”. E il 12 febbraio uscirà il suo disco d'esordio, Appena Sveglia. Il disco, prodotto da Davide Maggioni, contiene dieci tracce dalle sonorità pop-acustiche tra cui, ovviamente, il brano sanremese. Realizzato per gran parte in presa diretta senza editing e con una post produzione molto essenziale, “Appena Sveglia” mette in evidenza la verità di Chiara e della sua musica:

"È una bella carta d’identità per accedere ufficialmente al mondo della musica restando fedele a me stessa. Un disco senza inganni, che non ha bisogno di effetti speciali e che quindi si ritrova ad andare un po’ controcorrente"

appena-sveglia.png

Subito dopo l’esperienza sul palco di Sanremo, Chiara Dello Iacovo presenterà l’album in un instore tour. Queste le prime date: il 15 febbraio a La Feltrinelli di Genova, il 16 febbraio a La Feltrinelli di Milano, il 17 febbraio a La Feltrinelli di Torino, il 18 febbraio a La Feltrinelli di Roma, il 19 febbraio alla Mondadori di Firenze, il 20 febbraio alla Mondadori di Perugia, il 21 febbraio alla Mondadori di Orvieto, il 22 febbraio a La Feltrinelli di Napoli, il 23 febbraio a La Feltrinelli di Bari, il 24 febbraio alla Mondadori di Taranto, il 25 febbraio alla Mondadori di Lecce e il 27 febbraio alla Mondadori di Alessandria.

Chiara si è raccontata anche ai microfoni di Blogo e aveva spiegato il tema di Introverso:

Introverso è una canzone sulla quale ci sono state parecchie discussioni col produttore, perché io sostenevo che avesse un arrangiamento troppo pop, che fosse troppo leggera e che perdesse il suo significato iniziale che in realtà era un'invettiva, un'accusa al mondo dello spettacolo in cui mi ero appena trovata immersa (l'ho scritta durante l'ultimo periodo di The Voice), in cui tutti hanno la necessità di ribadirti ogni secondo quante cose sanno fare e non basta che le sappiano fare e basta... e invece la sua lungimiranza ha giovato al progetto, perché questo alleggerirla ha fatto si che chi vuole ascoltare le mie parole le ascolti, però l'ha resa anche una festa collettiva.

  • shares
  • +1
  • Mail