Pino Daniele, 4 gennaio 2016: un anno dalla sua morte, il ricordo del web #UnAnnoSenzaPino

Pino Daniele moriva il 4 gennaio 2015. Il ricordo del web in omaggio al cantautore napoletano.

Il 4 gennaio 2015, improvvisamente, rimbalzata la notizia della scomparsa di Pino Daniele. Inizialmente sembrava una bufala, uno scherzo di pessimo gusto che incontrava l'incredulità del pubblico. Poi, però, purtroppo si è scoperto che era vero e che il cantautore era morto, nei primi giorni dell'anno. A causarne la morte un infarto e il primo a darne la notizia su Eros Ramazzotti, come vi avevamo prontamente riportato:

Ad annunciare la triste scomparsa ha pensato Eros Ramazzotti postando sul proprio account Instagram ufficiale una foto di Pino Daniele e un messaggio di cordoglio in sua memoria.

A seguire, poi, hanno confermato la notizia anche i Tiromancino, Laura Pausini e i Negramaro insieme a moltissimi altri artisti italiani. La speranza di tutti, fino a quel momento, era che il profilo Instagram di Eros fosse stato hackerato per uno scherzo di cattivissimo gusto. Invece no, a toglierci ogni dubbio sulla veridicità di questa brutta notizia pensa Giuliano Sangiorgi

Ho appena sentito Eros, è tutto maledettamente vero: il nostro Pino Daniele non c'è più... una notte senza fine...

pino-daniele.png

Oggi, 4 gennaio 2016, è esattamente passato un anno da quel giorno 'maledetto'.

E via Twitter, giustamente, non manca il ricordo di numerosi fan dell'artista, pronti a ricordarlo e celebrarlo come merita con l'hashtag #UnAnnoSenzaPino.

Qui sotto tutti i commenti:


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail