Pino Daniele, a Napoli la prima strada dedicata al cantautore

Inaugurata oggi 30 Settembre 2015 "Via Pino Daniele" nel quartiere San Giuseppe a Napoli: la prima strada dedicata al cantautore scomparso il 5 Gennaio 2015.

Dopo la morte di Pino Daniele, la città di Napoli ha vissuto un lutto lunghissimo e ancora forte per le sue strade e le sue piazze. Napoli e Pino Daniele erano indissolubili nonostante il cantautore, nato nel quartiere San Giuseppe, se ne fosse allontanato per motivi personali. Alla scomparsa, passato lo sgomento per una morte sulla quale sono state spese fin troppe parole di gossip becero, erano stati in tanti a chiedere che potesse essere intitolata una strada a Pino Daniele.

Detto, fatto: a tempo record.

via pino daniele

Il 30 Settembre 2015, alla presenza del sindaco di Napoli Luigi De Magistris, della moglie e dei figli del cantautore oltre che dei fratelli Nello, Carmine e Salvatore Daniele, è stata scoperta la nuova targa della toponomastica partenopea.

"Via Pino Daniele" è il nome fresco dell'ex Vico Donnalbina nel quartiere San Giuseppe, in pieno centro storico di Napoli e a poca distanza dalla casa dove Pino Daniele era nato e cresciuto. Un evento del tutto eccezionale che ha avuto bisogno di una speciale deroga, visto che di norma ci vogliono almeno 10 anni per far sì che una strada possa essere intitolata ad una persona scomparsa.

Alla cerimonia di inaugurazione, affollata di persone, sono stati visti anche gli storici compagni di musica come James Senese, Tony Esposito e Tullio De Piscopo, quasi per un ultimo omaggio definitivo alla grandezza del vecchio amico.

Qui è nata tutta la storia di Pino. Proprio in questa strada sono nate le prime note di uno degli artisti certamente più importanti della storia della musica partenopea

ha detto Tullio De Piscopo per ricordarlo.

Ricordo pochi artisti amati quanto lui. Il suo ricordo resterà vivo in ognuno di noi e le sue canzoni ci accompagneranno per tutta la vita,

sono state le parole di Tony Esposito.

Luigi De Magistris ha anche annunciato che non sarà questa l'unica iniziativa per ricordare Pino Daniele: i festeggiamenti del Capodanno 2016 in Piazza del Plebiscito saranno intitolati proprio al cantautore, con un omaggio ancora in via di definizione.

Abbiamo deciso di ricordarlo con gioia e allegria e lancio un appello a tutti gli amici di Pino e agli artisti, sopratutto napoletani, affinché vogliano contribuire a questa serata.

Via | Il Mattino, Napoli Fanpage

  • shares
  • Mail