I One Direction confermano la pausa: "Non ci stiamo sciogliendo"

Confermata la notizia che vede i One Direction prendersi un periodo di riposo a partire da marzo 2016

Pochi giorni fa vi abbiamo riportato la voce di una pausa per i One Direction a partire da marzo 2016. Era stato il Sun a lanciare la notizia, ripresa immediatamente anche via Twitter con il nome del quotidiano inglese nei trend topic di discussione:

"Si meritano davvero almeno un anno per poter lavorare e concentrarsi sui loro progetti solisti. Non c'è alcun contrasto tra loro quattro e sono tutti favorevoli a questa decisione"

Se il portavoce del gruppo non aveva rilasciato alcuna dichiarazione in merito, sono stati i ragazzi stessi, via Twitter, a confermare la notizia, cercando di rassicurare i propri fan. Si tratta solo di un periodo di riposo e non di un vero e proprio scioglimento. Il primo a prendere parola è stato Niall Horan:

"Ok così un sacco di voci in giro. Non ci stiamo sciogliendo, ma solo prendendo una meritata pausa a un certo punto il prossimo anno. Non preoccupatevi però, abbiamo ancora un sacco di obiettivi che vogliamo raggiungere!"

One Direction Poster

Anche il collega Louis Tomlinson ha lasciato un messaggio al proprio pubblico:

"Il vostro supporto è veramente indescrivibile E 'solo una pausa :) non stiamo andando da nessuna parte!! E' una Promessa, non vi preoccupate"

Il gruppo ha venduto oltre 50 milioni di dischi in tutto il mondo.

Zayn Malik ha firmato un nuovo contratto discografico con la RCA e ha lasciato la band lo scorso marzo.

"Lascio perché voglio essere un normale 22enne che è in grado di rilassarsi e avere un po 'di tempo privato lontano dai riflettori"

Via | TimesLive

  • shares
  • Mail