One Direction si sciolgono a marzo 2016?

I One Direction hanno fissato la data della momentanea separazione del gruppo?

E' da mesi che si rincorrono le voci di una pausa o di un possibile scioglimento dei One Direction. Anche Simon Cowell aveva ammesso che ci sarebbe stato un break, per permettere ai ragazzi di riposarsi dopo anni e anni di tour, album pubblicati e video girati. Se la voce sembrava prendere sempre più consistenza, adesso è il The Sun a rivelare il countdown. Sarebbe marzo 2016 il periodo ultimo che vedrà insieme i quattro componenti del gruppo inglese. E poi? A quel punto ci sarà una separazione di circa un anno per poi, secondo quanto accordato, un comeback.

Sette mesi circa di musica dal vivo, un nuovo album da promuovere prima di inseguire i propri obiettivi come artisti solisti. Una fonte vicina ai 1D ha dichiarato al quotidiano:

"Si meritano davvero almeno un anno per poter lavorare e concentrarsi sui loro progetti solisti. Non c'è alcun contrasto tra loro quattro e sono tutti favorevoli a questa decisione"

One Direction

Si tratterebbe di un anno lontani dal palco come boyband ma, singolarmente impegnati a cercare il proprio posto al sole. Rumours, ad esempio, parlano del desiderio di Harry Styles di tentare la carriera cinematografica. E poi, chissà, la possibilità di incidere brani come solisti e non come One Direction. Si tratterebbe di una pausa concordata e fissata anche per permettere a Louis Tomlinson -presto padre- di ritagliarsi il tempo necessario per la sua fresca paternità. Non saranno entusiaste le Directioners di questa notizia ma, alcune di loro, potranno comunque consolarsi con musica inedita certa per il 2016 da parte di Zayn Malik. Lui ha firmato con la RCA e, libero dalla concorrenze dei suoi ex colleghi, potrebbe tentare il proprio esordio proprio nel 2016.

Da aprile in poi?

Via | Indipendent

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail