Nicki Minaj, statua di cera 'molestata' dai fan, aumentata la sicurezza da Madame Tussauds

La rapper -in versione statua di cera- è stata al centro di numerosi scatti audaci insieme ai suoi fan. E da Madame Tussauds prendono provvedimenti...

Se aveste una statua di cera di Nicki Minaj in posizione Anaconda, come vorreste essere fotografati? Seriosi accanto a lei oppure più provocatori ed audaci? Se fate parte della seconda categoria, sappiate che da Madame Tussauds non approverebbero il vostro stile. E' quello che è successo nei giorni scorsi dopo che è stata rivelata la statua di cera della rapper, a quattro zampe, in una posa direttamente tratta dal video Anaconda. In pochissimo tempo, i visitatori si sono fatti prendere la mano e hanno iniziato non solo a farsi scattare la foto accanto ma ad abbracciarla platealmente e fingere pose sensuali. Il tutto, ovviamente, caricato online, sui social network.

Proprio questi comportamenti inopportuni, hanno costretto a far diramare un comunicato stampa -venerdì scorso- secondo il quale i dipendenti seguiranno da vicino la statua, vigileranno, proprio per via delle immagini dei visitatori in pose erotiche apparse su Twitter e Instagram. Il museo dice di essere venuto a conoscenza di almeno un'immagine in linea, martedì scorso. Per questo motivo, l'area intorno a Nicki subirà alcune modifiche nei prossimi giorni e la sicurezza aumenterà per impedire certe "degenerazioni".

E Nicki? Lei pare non essersela presa affatto, come potete vedere dallo scatto caricato qui sotto, con un fan colto con le mani nel sacco. Più o meno, nel sacco.

Ok u know da fuq wut

Una foto pubblicata da Nicki Minaj (@nickiminaj) in data:


Via | VancouverSun

  • shares
  • Mail