Everest, curiosità sulla colonna sonora del film di apertura al Festival del Cinema di Venezia 2015

Everest è il film di apertura al Festival del Cinema di Venezia 2015 e in uscita nelle sale il prossimo 24 settembre: scopri alcune curiosità sulla colonna sonora

Sarà Everest di Baltasar Kormákur, presentato fuori Concorso, ad aprire il Festival del Cinema di Venezia 2015. La pellicola vede protagonista Jason Clarke, Josh Brolin, John Hawkes, Robin Wright, Michael Kelly, Sam Worthington, Keira Knightley, Emily Watson e Jake Gyllenhaal, con William Nicholson (Il gladiatore) e il premio Oscar® Simon Beaufoy (The Millionaire) alla sceneggiatura, come riportato dai cugini di Cineblog.

La pellicola racconta il viaggio verso la cima della vetta più alta al mondo, di due spedizioni che si imbattono in una violentissima tempesta di neve: questo darà il via ad una vera e propria lotta per la sopravvivenza. Come sempre accade, ad avere un ruolo importante nella realizzazione di una pellicola, è la scelta della colonna sonora, delle musiche che devono sottolineare un momento particolarmente intenso o evidenziare emozioni dei protagonisti del film. Ancora più importante quando gli stati d'animo dei personaggi vengono esposti alle situazioni più estreme come in Everest, dove le musiche servono a dare voce non solo agli attori ma anche alla natura che diventa involontaria villain.

everest.png

In questo caso, il compito di comporre le musiche è stato affidato a Dario Marianelli, un nome che vanta nel suo curriculum una serie di titoli davvero importanti. Marianelli si è formato presso la Guildhall School of Music and Drama e, successivamente, ha seguito i corsi di coreografia e composizione del Bretton University College diretti da Judith Weir e Lloyd Newson; ha poi trascorso tre anni alla National Film and Television School a Beaconsfield, poco fuori Londra. Il suo primo impegno per il cinema risale al 1994 con
Ailsa, regia di Paddy Breathnach.

In totale ha lavorato per le musiche di circa trenta pellicole. Tra i titoli di maggiore spicco non possiamo non segnalare V per Vendetta, Stanno tutti bene, Jane Eyre, Mangia prega ama.

Dopo Everest, Marianelli è già stato scritturato per lavorare alle musiche del film Joker- Wild Card, remake di Black Jack (Heat) con Burt Reynolds.

Iniziativa in collaborazione con Universal Pictures International Italy

  • shares
  • Mail