Negramaro, il 31 maggio 2008 si esibivano come prima band italiana a San Siro

Il 31 maggio 2008 fu una data indimenticabile per I Negramaro. Ecco perché.

San Siro 2008. I Negramaro in concerto come prima band italiana. Un evento e un primato per il gruppo che in questi giorni sta lavorando, a distanza di sette anni dall'evento, al loro nuovo album dopo il primo singolo Sei tu la mia città.

I fan -soprattutto coloro che hanno partecipato in prima persona all'evento- non avranno sicuramente dimenticato quella giornata. Il palco dello stadio più famoso d'Italia aveva ospitato numerosi artisti singoli e band internazionali ma solo i Negramaro furono la prima band italiana ad esibirsi da protagonista sul quel palco. Reduci da 52 concerti a teatro e 24 tra arene e palasport con il tour "La Finestra", il 31 maggio avvenne il concerto-evento di San Siro come conclusione del tour e la realizzazione di un sogno.

negramaro

Fink, i The Fashion, gli Infadels e i The Fratellis, che diedero il via all'evento nel pomeriggio. Durante lo show salì sul palco Lorenzo Jovanotti, che ha reso omaggio "ai suoi amici e a una musica diventata grande al punto da riempire uno stadio", cantando "Cade la pioggia", "Safari" e "Fango". A seguire è stato il turno di Marlon Roudette dei Mattafix, che ha regalato al pubblico una versione remix di "La finestra". Per finire anche Paolo Kessisoglu. Omaggio della band a Roberto Vecchioni con una versione di "Luci a San Siro" e a Fabrizio De André con una citazione de "La guerra di Piero".

Pochi mesi dopo uscì, come ricordo indelebile dell'evento, il DVD "negramaro - San Siro live".

Qui sotto la tracklist di CD e DVD:

CD

Meraviglioso - 4:03
Your Eyes - La finestra (feat. Mattafix) - 4:05
Solo per te (versione elettrica) - 3:28
Blucobalto - 3:49
La distrazione (live) - 4:42
Nella mia stanza (live) - 3:45
Mentre tutto scorre (live) - 4:26
Un passo indietro (live) - 6:31
Neanche il mare (live) - 3:14
E ruberò per te la luna (live) - 3:35
Tu ricordati di me (live) - 3:33
Una volta tanto (canzone per me) (live) - 6:55
Blucobalto (versione acustica) - 8:08

DVD

Follow Me
La distrazione
Nella mia stanza
Mentre tutto scorre
Un passo indietro (feat. Solis String Quartet)
Amen (feat. Solis String Quartet)
L'immenso
La finestra
Neanche il mare (feat. Solis String Quartet)
Parlami d'amore
E ruberò per te la luna
Scomoda-mente
Quel posto che non c'è (feat. Solis String Quartet)
Ogni mio istante (feat. Solis String Quartet)
Tu ricordati di me
Cade la pioggia (feat. Lorenzo Jova Cherubini)
Via le mani dagli occhi
Giuliano poi sta male (feat. Mauro Pagani, Antonio Castrignanò e i tamburi del salento)
Estate
Nuvole e lenzuola
Solo per te

  • shares
  • Mail