Achille Lauro: Dio c'è è il primo album ufficiale

Il primo album del rapper romano.

achille dio ce cover

Achille Lauro è un rapper romano di 25 anni che ha pubblicato il suo primo album ufficiale su etichetta Roccia Music, la label fondata da Marracash e Dj Shablo.

Il primo album di Achille Lauro si intitola Dio c'è, è disponibile a partire da oggi, martedì 26 maggio 2015, nei negozi e negli store digitali e ha debuttato direttamente alla posizione numero 3 della classifica iTunes degli album più venduti.

L'uscita di quest'album è stata anticipata dalla pubblicazione del video di Ghetto Dance, una delle canzoni contenute nell'album che vede la partecipazione di Gemitaiz.

Per quanto riguarda l'altra collaborazione presente in Dio c'è, Achille Lauro ha duettato anche con Marracash nella canzone Ora lo so.

Questi, invece, sono i produttori e i beatmaker con i quali Achille Lauro ha lavorato per questo album: Boss Doms, Banf, Frenetik & Orang3, Dogslife e Crine J.

Dopo aver debuttato nel 2013 con il mixtape Barabba, rilasciato nel 2013, e dopo aver collaborato con diverse etichette indipendenti e con gli artisti più importanti della scena hip-hop italiana, Achille Lauro, come già anticipato, ha firmato un contratto con la Roccia Music, etichetta discografica che, nell'ultimo anno, ha pubblicato gli album di Deleterio ("Dadaismo"), Luchè ("L2") e Fred de Palma ("Lettera al successo").

Con la Roccia Music, prima dell'album ufficiale Dio c'è, Achille Lauro ha pubblicato una raccolta di brani, Achille Idol - Immortale, e un Ep dal titolo Young Crazy.

Achille Lauro - Dio c'è | Tracklist

1. Young King
2. Prega per noi
3. Ghetto Dance feat. Gemitaiz
4. Bonnie & Clyde
5. Ora lo so feat. Marracash
6. Dove il denaro non può
7. Ora e per sempre
8. Hollywood Boulevard
9. Pusher
10. Di nuovo maggio
11. Neanche un giorno a scuola
12. Playground Love feat. E. Caputo
13. Dio c'è
(iTunes Bonus Track)
14. Dio ricordati
15. Bed & Breakfast feat. Simon P
16. Gloria in Excelsis Nefasto Rmx / Crine J
17. Ragazzi fuori
18. La bella e la bestia

  • shares
  • Mail