Sabaton coverizzati dall'esercito brasiliano (video)

Il Brasile ringrazia la metal band Svedese per la canzone dedicata ai propri eroi nazionali

Una bella storia di rispetto reciproco: si può definire così la cover appena realizzata dall'esercito brasiliano, che potete vedere nel video qui sopra.
La band dall'esercito coverizza Smoking Snakes, la canzone scritta dai Sabaton e registrata sul disco Heroes: il brano parla di tre militari brasiliani che (sui monti italiani) nel 1944 combatterono fino alla morte contro un intero plotone di nazisti, durante la battaglia per la conquista di Montese, un paese in provincia di Modena.

Per gli amanti della storia, il "serpente che fuma" del titolo si riferisce all'emblema dell'esercito brasiliano mandato in Europa a combattere i nazisti: si diceva che sarebbe stato più probabile vedere un serpente fumare una pipa, piuttosto che vedere un gruppo di brasiliani di pelle scura sconfiggere i nazisti. Ma dopo la prova di coraggio dei "Three Brazilian Heroes", l'immagine del serpente che fuma divenne sinonimo di vittorie ottenute contro ogni probabilità.

In apertura dell'articolo trovate il video dell'esercito brasiliano, qui di seguito la versione originale, con il testo della canzone.

Sabaton, Smoking Snakes - lyrics

Ecco il testo della canzone originale dei Sabaton

We remember, no surrender
Heroes of our century

Three men stood strong and they held out for long
Going into the fight, to their death that awaits
Crazy or brave, will it end in the grave?
As they're giving their lives as their honour dictates

Far, far from home, to a war
Fought on foreign soil and
Far, far from known, tell their tale,
Their forgotten story
Cobras Fumantes, eterna é sua vitória

Rise, from the blood of your heroes
You were the ones who refused to surrender
The three, rather die than to flee, know that your memory
Will be sung for a century

Three took the blow, while impressing their foe
Throwing dice with their lives as they're paying the price
Sent to raise hell, hear the toll of the bell
It is calling for you as the Wehrmacht devised

Sent over seas to be cast into fire
Fought for a purpose with pride and desire
Blood of the brave they would give to inspire
Cobras Fumantes, your memory lives

sabatonbrazilianarmyorchestra_638

  • shares
  • Mail