U2, The Edge cade dal palco durante il concerto [video]

Incidente sul palco durante durante la prima data del tour mondiale degli U2. Guarda il video della caduta

Ouch!

E' stato quello il primo pensiero che ho avuto nel vedere la scena in cui The Edge, impegnato ad esibirsi davanti al pubblico Vancouver, ieri sera, non si è accorto che stava camminando proprio a pochi centimetri dal bordo del palco. Ed è platealmente caduto di sotto, sparendo nel buio. Un colpo che non ha avuto, per fortuna, nessuna conseguenza seria.

Il chitarrista stava camminando vicino alla folla durante la canzone finale 'I Still Haven’t Found What I’m Looking For'. Bono, ignaro dell'incidente, ha continuato a cantare mentre il resto della band, dopo essersi accorta della caduta del loro collega, ha smesso di suonare. Potete vedere il video dell'incidente, ripreso da una fan della band, in apertura post.

Lo show, prima tappa del tour mondiale, comprende una scaletta di 24 canzoni e si apre con il primo singolo dell'ultimo album -'The Miracle (Of Joey Ramone)'- attraverso un'immagine sul grande schermo della camera da letto del cantante Bono dove è cresciuto a Dublino.

Qui sotto la scaletta del concerto:

Times Square Goes (Red) with a Surprise World AIDS Day Concert

‘The Miracle (Of Joey Ramone)’
‘Out Of Control’/’Do You Remember Rock And Roll Radio’
‘Vertigo’/’God Save The Queen’
‘I Will Follow’
‘Iris (Hold Me Close)’
‘Cedarwood Road’
‘Song For Someone’
‘Sunday Bloody Sunday (Acoustic)’’
‘Raised By Wolves’/’Psalm 23’
‘Until The End Of The World’
‘Invisible’
‘Even Better Than The Real Thing’
‘Mysterious Ways’/’Burning Down The House’
‘Desire’
‘Sweetest Thing’
‘Every Breaking Wave’
‘Bullet The Blue Sky’/’The Hands That Built America’
‘Pride’
‘The Troubles’
‘With Or Without You’
‘City Of Blinding Lights’
‘Beautiful Day’/’I Remember You’
‘Where The Streets Have No Name’/’California (There Is No End)’
‘I Still Haven’t Found What I’m Looking For’

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail