Maurizio Gasparri, rap contro Fedez!

Il testo del rap dell'esponente di Forza Italia.

maurizio gasparri rap contro fedez

Può un rapper entrare a far parte attivamente della vita politica del paese? Ciò che è successo in occasione dell'inaugurazione dell'Expo di Milano ci fornisce una risposta affermativa a questo quesito. Come ricordiamo perfettamente, infatti, Fedez è stato accusato di aver istigato le violenze di alcuni dei manifestanti che si sono verificate a Milano lo scorso 1° maggio.

Le accuse in questione non hanno risparmiato nemmeno il collega e socio J-Ax (con cui Fedez ha fondato un'etichetta discografica) anche lui molto attivo quando si tratta di esprimere le proprie opinioni riguardanti la vita pubblica.

Tornando a Fedez, il rapper milanese, reduce dal successo eloquente del suo ultimo album Pop-Hoolista, è stato attaccato, tramite Twitter, da molti politici e giornalisti.

Uno dei suoi detrattori è sicuramente Maurizio Gasparri, esponente di Forza Italia e vicepresidente del Senato, con cui Fedez ha già avuto più di uno screzio in passato sempre tramite Twitter (come ricordiamo, Gasparri lo definì "coso dipinto" e in quell'occasione, il politico offese anche una ragazzina, fan di Fedez, per il suo peso).

Ospite del programma radiofonico Un giorno da pecora, Maurizio Gasparri ha ribadito la propria idea riguardo Fedez e i fatti legati a Expo 2015:

Fedez un cantante? Non lo sapevo, la musica è altra. Per me Fedez è uno che prima ha istigato i manifestanti No Expo a Milano, poi quando alcuni di quei manifestanti sono diventati violenti ha preso le distanze.

Gasparri, però, stavolta ha osato di più: il politico, infatti, ha deciso di sfidare Fedez nel suo settore, ossia la musica rap, regalando agli ascoltatori un vero e proprio dissing indirizzato al rapper 25enne.

Per godere appieno del valore letterario di queste rime, vi riportiamo il testo:

Ma perché non te sei stufato di dire ste cazzate di istigare alla violenza e fare finta che non si può fare senza hai fatto tanti attacchi e poi ti sei dato, sei proprio un gran coniglio è meglio che stai a casa non sai cantare, non sai nemmeno parlare sei solo un rapper che ci hai fatto un po' annoiare tornatene a casa, l'Italia non piangerà.

Maurizio Gasparri

La palla ora passa a Fedez che dovrà decidere, quindi, di rispondere a Gasparri oppure no.

Una cosa è certa: dopo questa performance di Gasparri, il rap in Italia non sarà mai più lo stesso!

  • shares
  • Mail