Mariah Carey concerto a Las Vegas: le recensioni della stampa [foto]

Mariah Carey a Las Vegas per il primo concerto: come avrà giudicato la stampa il suo show?

Mariah Carey ha dato il via alla sua residenza a Las Vegas. Anche lei si è aggiunta ai grandi nomi dei cantanti che hanno scelto la città come sede per una serie di concerti, da Celine Dion a Britney Spears. Un passaggio importante che serve, alla cantante, per risollevare i fasti della sua carriera che ultimamente ha visto una serie di pesanti insuccessi (dai singoli al suo ultimo disco). Per questo motivo, ecco uscire la riedizione di #1 (con l'aggiunta dell'inedito Infinity) e tutte le sue più grandi hit sul palco di Las Vegas.

Ieri, 7 maggio 2015, è iniziata ufficialmente la sua residenza al Caesars Palace. Se i fan non si sono fatti scappare l'occasione di essere presenti alla prima, la critica come avrà commentato il ritorno live della cantante? Avrà ritrovato la sua leggendaria voce? Oppure avrà mantenuto un livello discreto nelle esibizioni?

Dalle prime impressione sembra che Mariah abbia colpito positivamente. Ney York Times a parte, in molti hanno rivisto la potenza della voce della Carey che avrebbe ritrovato il fulgore di un tempo. Lo show dura circa 1h e 45 minuti e sono interpretate tutte le 18 canzoni di maggior successo presenti proprio in #1 to Infinity. Da Vision of Love a Touch My Body. Sono previsti circa cinquanta concerti in ben due anni.

Come anticipato, invece, il New York Times ha criticato la voce della Carey nel raggiungere certi acuti impegnativi e una poca presenza convincente sul palco di Las Vegas. Vediamo altri commenti, invece, qui sotto:

People: La cantante, 45 anni, ha dato il via alla sua residenza a Las Vegas mercoledì sera al Caesars Palace portando anche un po' di divertimento e dimostrando, al di là di ogni dubbio, che lei può ancora far crollare giù una casa con la sua vasta gamma di avuti e le note alte.

TMZ: Mariah si è esibita al The Colosseum del Caesars Palace e la sua voce era in gran forma ... A detta di tutti, è stato un successo.

The Guardian: Lei può tirare fuori tutti i suoi vecchi successi davanti a un pubblico dal vivo? La risposta è ... più o meno. Mentre la sua voce appare gradevole, a volte, e la sua fiducia verso certe vette musicali non sembra più inattaccabile...

AP: La voce di Carey non sempre raggiunge le note più alte, optando per un suono più profondo, a volte diverso da quello che è diventato famoso negli anni 1990 ... note alte o no, i fan erano quasi sempre in piedi.

  • shares
  • Mail