I Pooh, reunion con Fogli e D'Orazio per i 50 anni

Un tour insieme per i 50 anni di carriera: queste le indiscrezioni, in attesa di conferma.

I Pooh tornano insieme per festeggiare i 50 anni di carriera: questa l'indiscrezione pubblicata da Sorrisi.it che lancia un succoso rumors per i fans del gruppo, pronto a celebrare nel 2016 il ragguardevole traguardo del cinquantennale.

Una tappa davvero storica per la band, per la quale si 'prevede' il ritorno del batterista Stefano D'Orazio, uscito dal gruppo nel 2009 dopo 38 anni di onorato servizio, e Riccardo Fogli, voce della formazione originale e nella band dal 1966 al 1973.

Dopo l'addio di Stefano D'Orazio, evento salutato con un tour trionfale (seguito al disco Ancora una notte insieme) I Pooh sono andati avanti in tre, con Red Canzian, Dodi Battaglia e l'immarcescibile Roby Facchinetti - da sempre nel gruppo - a tenere alta la bandiera del gruppo, pubblicando nuovi dischi e girando il mondo con le loro tournée (l'ultima, Opera Seconda in Tour, si chiuse nel dicembre 2013).

Da allora I Pooh si son presi un po' di pausa per seguire progetti solisti (non solo discografici, come testimonia l'impegno di Roby Facchinetti come coach di The Voice 2015 in coppia col figlio Francesco) e per organizzare al meglio il cinquantennale del 2016. Già avvenuti incontri per stabilire le tappe del tour celebrativo e non è difficile pensare a un nuovo progetto discografico, con (magari di) inediti.

Pooh_Reunion

Il ritorno di Riccardo Fogli e di Stefano D'Orazio, comunque, renderebbe il tour dei 50 anni di carriera davvero esclusivo. Un primo assaggio di questa formazione a cinque si è avuto nel gennaio 2013 per un evento live in memoria di Valerio Negrini, co-fondatore del gruppo e autore di alcuni dei maggiori successi dei Pooh. La formazione con Facchinetti, Battaglia, Fogli, D'Orazio, Canzian sarebbe di fatto inedita per un tour, visto che Red Canzian entrò nei Pooh proprio al posto di Fogli.

Restiamo in attesa di conferme ufficiali e dei dettagli del tour.

  • shares
  • Mail