Errol Brown è morto, era il cantante degli Hot Chocolate

Il cantante degli Hot Chocolate è scomparso a 71 anni per un cancro al fegato.

Best Disco In Town - Live 2004

Errol Brown è morto a 71 anni: il cantante del gruppo degli Hot Chocolate, divenuti famosi negli anni Settanta con la hit You Sexy Thing, è scomparso alle Bahamas a causa di un cancro al fegato del quale soffriva da diverso tempo. Lascia la moglie Ginette e due figlie.

Errol Brown era nato a Kingston, in Giamaica, nel 1943 (anche se alcune fonti riportano 1944) e si era trasferito poi in Inghilterra all'età di 12 anni. La sua fama inizia nel 1969, quando registra una cover reggae di Give Peace a Chance di John Lennon senza la presa conoscenza dell'allora cantante dei Beatles, e per pubblicarla deve attendere non solo l'approvazione della Apple, ma soprattutto l'apprezzamento di Lennon cui piace molto la versione di Brown e dei suoi amici.

In seguito all'inaspettata fama della cover, Errol Brown e gli amici formano The Hot Chocolate Band, presto diventati Hot Chocolate.

È con loro che Errol Brown raggiunge il successo vero e proprio, con hit come You Sexy Thing, It Started With a Kiss, Everyone's a Winner: gli anni Settanta sono appannaggio totale della band, tanto che nel 1981 vengono invitati a suonare al pre-ricevimento per il matrimonio del Principe ereditario Carlo d'Inghilterra con Diana.

Nel 1985 Errol Brown lascia gli Hot Chocolate, ai quali è stato sempre e comunque indissolubilmente legato: la sua voce molto particolare, tanto potente e stridula sugli alti quanto in grado di sedurre nelle tonalità medie e basse, lo porta a scegliere una carriera solista di buon successo, fatta principalmente di rivisitazioni dei vecchi brani.

Nel 1997, la pubblicazione di You Sexy Thing nella colonna sonora del film The Full Monty quale brano portante ridona nuova luce agli Hot Chocolate ed Errol Brown, che si imbarca in un tour promozionale per il greatest hits.

Diventato MBE (Members Of British Empire) su ordine della Regina Elisabetta nel 2003, Errol Brown vince anche un Ivor Novello Award nel 2004 per il suo contributo alla musica britannica; nel 2009 chiude la carriera con un tour che ripercorre quarant'anni di musica, dicendo di aver dato tutto all'arte suprema e di essere soddisfatto di quanto ottenuto, come scrisse in un toccante messaggio sul sito ufficiale.


Sto diventando vecchio, lo sapete. È difficile fare la valigia e tornare in tour di nuovo. Ma la musica ci sarà sempre, quindi non se ne andrà mai via.

Hot Chocolate

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail